Comunicati

AVVISO PUBBLICO: RIDUZIONE AL 50% DELL’ALIQUOTA IMU PER I PROPRIETARI DI APPARTAMENTI DA CONCEDERE IN LOCAZIONE A NUCLEI FAMIGLIARI IN DISAGIO INDIVIDUATI DAL COMUNE.

Il Sindaco avv. Francesco Miglio, l’Assessore alle Politiche Sociali avv. Simona Venditti, il Dirigente Area Ii ing. Francesco Rizzitelli, informano che:

Assessorato alle Politiche Sociali AVVISO PUBBLICO Riduzione al 50% dell’aliquota IMU per i proprietari di appartamenti disponibili a concederli in locazione, a titolo di abitazione principale, a nuclei familiari in condizione di disagio socio-economico individuati dai Servizi Sociali Comunali.

La Deliberazione del Consiglio Comunale n. 13 del 30/03/2018, ha introdotto all’art. 11 comma 5) del vigente Regolamento IMU, la riduzione al 50% dell’aliquota IMU da riconoscere ai proprietari di appartamenti che concedono in locazione, a titolo di abitazione principale, unità immobiliari a nuclei familiari in condizione di disagio socio-economico segnalati dall’Agenzia della casa del Comune di San Severo.

L’Assessorato alle Politiche Sociali, al fine di favorire l’incontro domanda – offerta a favore delle fasce più deboli della popolazione:

INFORMA I PROPRIETARI DI ABITAZIONI INTERESSATI AD AVVALERSI DI TALE RIDUZIONE IMU, che vi è la possibilità di candidare la propria disponibilità attraverso la creazione di un apposito elenco, richiedendo ulteriori informazioni e presentando la candidatura, all’UFFICIO SERVIZI SOCIALI – Sportello di cittadinanza – Servizi abitativi, ubicato in viale Padre Matteo D’Agnone/ang. via Mascagni nei giorni: Lunedì e Mercoledì dalle ore 10 – 12 o previo appuntamento telefonico ai n. 0882.339450 – 0882.339440.

La candidatura di disponibilità deve essere corredata dai seguenti documenti:

– Titolo di proprietà/possesso;

– Ubicazione e tipologia dell’appartamento con relativi dati catastali;

– Descrizione dell’unità abitativa completa di pianta planimetrica e dotazione dei servizi interni ed esterni esistenti (arredamento, riscaldamento, ascensore, presenza/assenza di barriere architettoniche, box, parcheggio condominiale, ecc …),

– Canone di affitto annuo richiesto ed eventuali spese condominiali.

Si precisa inoltre, che:

– l’Ufficio Servizi Sociali attesterà e comunicherà periodicamente all’Ufficio Tributi, in ordine al possesso, da parte del conduttore, dei requisiti necessari affinchè il locatore possa fruire della prevista riduzione dell’aliquota;

– l’agevolazione IMU avrà efficacia dopo la stipula del contratto di locazione e dalla data in cui il conduttore acquisirà la residenza nell’immobile locato.

San Severo, 28 settembre 2018

                                                                                                                             Il Portavoce

                                                                                                              (dott. Michele Princigallo)

Altri articoli

Back to top button