ComunicatiPrima pagina

Bando per l’erogazione di contributi dei rituali festivi legati al fuoco anno 2022

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 106 del 29 settembre 2022 è stata pubblicata la determinazione dirigenziale n. 172 del 06/09/2022 con cui è stato approvato il bando per l’erogazione di contributi relativi ai rituali festivi legati al fuoco per l’anno 2022.

Il bando disciplina le modalità di accesso ai contributi a copertura delle spese sostenute per le manifestazioni inserite nel Registro dei rituali festivi legati al fuoco, istituito con la legge regionale n. 1 del 25 gennaio 2018.

Destinatari dei contributi sono gli Enti Locali (Comuni della Regione Puglia) nonchè gli enti svolgenti attività senza scopo di lucro (associazioni ex art.36 del codice civile e i comitati ex art.39 del codice civile).

I contributi sono destinati a coprire le spese strettamente connesse ai rituali festivi legati al fuoco, realizzati nel territorio regionale dal 01 Gennaio 2022 a Dicembre 2022, a condizione che l’evento risulti iscritto nel relativo Registro regionale alla data di pubblicazione del bando o che, entro il medesimo termine, sia stata presentata istanza di iscrizione dell’evento nel Registro regionale, anche se l’iscrizione è stata deliberata in data successiva.

Le attività da finanziare, nei limiti dello stanziamento di bilancio, pari  ad euro 80.000,00 per l’anno 2022 di cui euro 60.000,00 destinati ai Comuni, euro 20.000,00 destinati agli enti organizzatori svolgenti attività senza scopo di lucro, saranno selezionate da apposita commissione giudicatrice.

La domanda di assegnazione del contributo va presentata entro 30 giorni dalla pubblicazione del bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, mediante pec da inviare alla Sezione Turismo e Internazionalizzazione della Regione Puglia, all’indirizzo: servizioturismo@pec.rupar.puglia.it specificando nell’oggetto “Bando per l’erogazione di contributi dei Rituali festivi legati al fuoco anno 2022”.

La domanda, redatta in conformità al modello allegato al bando, deve essere sottoscritta dal legale rappresentante del soggetto richiedente.

Il responsabile del procedimento è la dott.ssa Domenica Genchi, funzionario P.O. della Sezione Turismo e Internazionalizzazione (email: d.genchi@regione.puglia.it; tel. 080 5404703).

Altri articoli

Back to top button