Prima paginaSport

Basket: Allianz Pazienza: è l’ora della Urania Milano!

Primo avversario, come detto Milano, compagine che sta cercando di rinverdire i fasti di un tempo della seconda formazione meneghina: decimi in classifica frutto di 10 vittorie, di cui due fuori casa, e 16 sconfitte, con una striscia negativa di sette debacle tra dicembre e gennaio che hanno parzialmente compromesso una stagione che, visto il roster, poteva essere piuttosto promettente. Guida tecnica saldamente nelle mani di Coach Villa e del fido Cece Riva; cabina di regia affidata al duo Bossi-Montano con Marco Portannese a dare esperienza e sostegno ad un team che verte inevitabilmente sul bomber Aron Thomas. Sotto le plance ruotano Nikolic e Piunti con Paci come back-up.
Per i Neri un compito arduo, ma anche un piacere competere a certi livelli, dopo aver messo in cassaforte la salvezza ed aver finalmente dato la stura ai sogni nel cassetto. L’abbraccio di domenica sera di tutto il Palacastellana è qualcosa che non si registrava da tempo e che il pubblico non vede l’ora di replicare al più presto, magari già da sabato sera!
Palla a due alle ore 20.45 con direzione arbitrale affidata ad Alessandro Tirozzi di Bologna, Alberto Perocco di Ponzano Veneto e Vladislav Doronin di Perugia. Consueta diretta streaming, per gli abbonati alla piattaforma LnpPass e telecronaca affidata a Ferdinando Maggio e Mario Del Vicario.
FOTO: Antonio Giammetta

Umberto d’Orsi
Area Comunicazione Cestistica Città di San Severo

Altri articoli

Back to top button