In evidenza

BASKET – LA PALLACANESTRO FERRARA VALUTA AZIONE LEGALE NEI CONFRONTI DI IANNILLI

La Società Pallacanestro Ferrara 2011 in merito ai fatti occorsi tra il proprio tesserato Michele Ferri ed il tesserato Andrea Iannilli ha deciso di dare incarico ai propri consulenti legali per valutare la possibilità di procedere in

 

sede civile e penale nei confronti del suddetto Iannili ritenendosi gravemente danneggiata. La Società Pallacanestro Ferrara 2011 in merito ai fatti occorsi tra il proprio tesserato Michele Ferri ed il tesserato Andrea Iannilli nel corso della gara del 24 maggio 2013, esaminato il filmato della gara e raccolte informalmente le testimonianze dei presenti, da cui emerge con chiarezza la volontarietà del comportamento dell’atleta di San Severo, ha deciso di dare incarico ai propri consulenti legali per valutare la possibilità di procedere in sede civile e penale nei confronti del suddetto Iannili ritenendosi gravemente danneggiata da tale episodio.

L’impossibilità di schierare l’atleta nel proseguo dei play out arreca alla Pallacanestro Ferrara un grave danno patrimoniale e sportivo che non può essere sottovalutato e su cui non si intende soprassedere.
Di tale circostanza verrà altresì resa edotta la Federazione al fine di ottenere l’opportuna deroga dai vincoli di giustizia sportiva.
Michele Ferri ha già lasciato il ritiro di San Severo. Questo pomeriggio verrà visitato da uno specialista di chirurgia maxillo facciale per essere operato nei prossimi giorni.

Altri articoli

Back to top button