Prima paginaSport

Basket: l’Allianz San Severo ritrova la vittoria, la Novipiù JB Monferrato perde 86-75

Si Angelo Petrucci

Torna a vincere l’Allianz Pazienza San Severo, che nella seconda giornata del girone blu della Serie A2 Old Wild West ospita e batte la Novipiù JB Monferrato per 86-75. È stata un’accelerata nel finale a sancire la vittoria del collettivo di coach Bechi, che sale a quota 4 trovando la compagnia di Rieti ed Orzinuovi (prossima avversaria dei sanseveresi). Casale Monferrato è rimasta aggrappata ai gialloneri fino al 39’ di gioco, per poi sventolare bandiera bianca. Gli uomini di coach Valentini inciampano al “Falcone e Borsellino” dopo la vittoria di misura dello scorso turno contro Rieti, restando con 6 punti all’attivo.

Partenza lanciata di San Severo che piazza subito un parziale di 10-0 figlio delle giocate di Ogide in compagnia di Ikangi. La Novipiù si sblocca dopo più di 4’ di gioco, ad andare a bersaglio sono i vari Thompson, Camara, Tomasini e Luca Valentini che riportano a contatto i piemontesi. Alla fine del terzo quarto l’Allianz conduce 19-15.
Seconda frazione di gioco equilibrata e tirata. La JB è più lucida e con la bomba di Luca Valentini trova il suo primo vantaggio al 13’ (21-23). L’Allianz perde lucidità e sul 23-26 chiama timeout coach Bechi. Contento ed Ikangi provano a raddrizzare il trend e ci riescono, sul canestro giallonero del 38-30, coach Valentini richiama i suoi in panchina al 17’. Redivo e Camara ricuciono lo strappo ed al riposo lungo i padroni di casa sono in vantaggio per 39-37.
Al rientro dagli spogliatoi è Clarke a prendere per mano i pugliesi mantenendoli in vantaggio nonostante le incursioni di Thompson, Camara e Donzelli, arriva così un nuovo timeout monferrino sul 53-47 di metà frazione. I due attacchi s’inceppano per due minuti e mezzo abbondanti, Martinoni con una tripla rimette gli ospiti sul -3. Clarke continua a fare pentole e coperchi, così come dall’altro lato fa Redivo. Al 30’ il vantaggio dauno è 61-57.
Clarke ed Ogide guidano l’offensiva sanseverese, Redivo e Donzelli tengono la squadra del Basso Monferrato a soffiare sul collo dei gialloneri. Timeout di coach Bechi richiesto sul 71-67 del 35’, con gli ospiti gravati già di quattro falli di squadra. Andyy Ogide sale in cattedra e porta San Severo sul +9 (76-67). I gialloneri stringono le maglie difensive, la JB Monferrato cerca di forzare senza successo. Ad un minuto dal termine i foggiani allungano e trovano addirittura l’84-69. La squadra di casa mette quindi la ceralacca sulla vittoria e conquista con merito due punti che valgono oro in questa post season. San Severo torna a vincere e lo fa battendo la Novipiù Monferrato per 86-75.

Allianz Pazienza Cestistica San Severo – Novipiù JB Monferrato 86-75 (19-15, 20-22, 22-20, 25-18)
Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Andy Ogide 31 (11/14, 2/3), Rotnei Clarke 22 (2/6, 5/8), Iris Ikangi 11 (2/2, 2/3), Marco Contento 8 (1/2, 1/4), Chris Mortellaro 5 (2/5, 0/0), Riccardo Bottioni 4 (2/5, 0/1), Marco Maganza 3 (1/3, 0/0), Simone Angelucci 2 (1/1, 0/0), Michele Antelli 0 (0/1, 0/1), Goce Petrushevski 0 (0/0, 0/0), Michele Guida 0 (0/0, 0/0), Simone Franciosi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 19 – Rimbalzi: 35 10 + 25 (Marco Maganza 10) – Assist: 15 (Rotnei Clarke 5)
Novipiù JB Monferrato: Gora Camara 22 (7/10, 0/0), Simone Tomasini 16 (0/2, 4/5), Lucio Redivo 10 (1/8, 2/6), Sam Thompson 10 (5/11, 0/4), Niccolo Martinoni 7 (2/4, 1/5), Luca Valentini 6 (1/2, 1/1), Daniel Donzelli 4 (2/4, 0/3), Fabio Valentini 0 (0/2, 0/5), Juan marcos Casini 0 (0/0, 0/0), Yannick Giombini 0 (0/0, 0/0), Alessandro Sirchia 0 (0/0, 0/0), Aaron Lomele 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 18 – Rimbalzi: 35 17 + 18 (Gora Camara 8) – Assist: 9 (Lucio Redivo 4)

Altri articoli

Back to top button