ComunicatiIn evidenza

BOMBE NEL FOGGIANO, GIULIANO (M5S): “DA BARI A FOGGIA POOL MAGISTRATI DDA È PROPOSTA DEL MOVIMENTO 5 STELLE”

“Questo non è un punto di arrivo ma solo un primo importante e storico passo per la nostra Provincia”. Lo ha dichiarato Carla Giuliano, deputata sanseverese del Movimento 5 Stelle già capogruppo in commissione Giustizia, all’indomani della visita della sottosegretaria alla Giustizia Anna Macina a Foggia, San Severo e Cerignola.

“Dall’inizio della legislatura – aggiunge – come forza politica abbiamo sempre lavorato per portare nel nostro capoluogo di provincia una sede di Corte d’Appello con annessa sezione della Direzione Distrettuale Antimafia e una sezione distaccata del Tribunale per i minorenni. Lo abbiamo fatto a mezzo di specifiche proposte di legge presentate dapprima in Senato dal collega Marco Pellegrini e poi alla Camera dei deputati dalla sottoscritta. Il nostro obiettivo resta quello, insieme alla riapertura di altri uffici giudiziari, soppressi dall’ex Guardasigilli Andrea Orlando con la scellerata riforma della geografia giudiziaria, e al passaggio a primo livello dei commissariati di PS di San Severo e Cerignola”.

“Tuttavia – prosegue Carla Giuliano -, in considerazione della emergenza criminale in atto a Foggia e soprattutto a San Severo, la mia città, nel settembre scorso ho chiesto espressamente alla ministra della Giustizia, Marta Cartabia, attraverso una formale interrogazione parlamentare sottoscritta da tutti i deputati componenti della commissione giustizia del MoVimento 5 Stelle, di valutare lo spostamento qui a Foggia dei magistrati della DDA di Bari che si occupano del nostro territorio. Sono quindi molto soddisfatta che la mia idea, appoggiata dal Movimento, sia stata politicamente recepita grazie al lavoro della sottosegretaria Anna Macina che, durante la visita di sabato scorso, ha annunciato che la ministra Cartabia ha espresso disponibilità a verificare la fattibilità tecnica immediata dello spostamento. Sono certa che a breve potremmo già vedere il risultato concretizzarsi”.

“Inoltre – sottolinea ancora la deputata pentastellata – devo registrare il gradito cambio di posizione del sottosegretario Francesco Paolo Sisto che, in un primo momento in risposta alla mia interrogazione aveva riferito che la soluzione non era percorribile, mentre curiosamente oggi a Foggia accompagnando la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese, si è espresso favorevolmente su tale trasferimento del pool di Magistrati da Bari, qui a Foggia”.

“Inoltre accogliamo assolutamente con entusiasmo la notizia dell’imminente elevazione del commissariato di San Severo a struttura dirigenziale di primo livello così come avevo chiesto indirizzando una lettera alla ministra Lamorgese il 4 gennaio scorso e così come ribadito anche dal senatore Pellegrini e da tutto il Movimento 5 Stelle durante il question time tenutosi in Senato il 13 gennaio scorso. I primi importanti risultati in termini di strumenti di contrasto alla criminalità non tarderanno ad arrivare” conclude Carla Giuliano.

Altri articoli

Back to top button