Comunicati

Boom di vendita dei biglietti per la stagione teatrale

L’Amministrazione Comunale esprime grande soddisfazione per il successo registrato nella vendita degli abbonamenti per la stagione teatrale 2016/2017 nei primi quattro giorni dall’apertura del botteghino. Questo risultato ha premiato la scelta dell’Amministrazione Comunale che fortemente ha voluto grandi nomi nel cartellone di prosa e la presenza di spettacoli adatti ad un vasto pubblico, facendo registrare in poche ore il tutto esaurito in platea. La stagione di prosa si inaugura il 13 Novembre, in occasione della chiusura della Festa di Sand Martin, con il concerto di Enzo Avitabile e i Bottari che si esibiranno con uno spettacolo unico: sul palco ci saranno botti, tini, falci e altri strumenti atipici che cadenzeranno antichi ritmi processionali, in un concerto esplosivo dove il sound di Avitabile si fonderà con la tradizione di questi percussionisti, le cui origini risalgono al XIII secolo. L’Amministrazione Comunale ha rivolto una particolare attenzione anche ai più giovani, per i quali è stata aumentata l’età della riduzione fino a 26 anni. Si è inoltre voluto premiare ancora una volta gli over 65 e i vecchi abbonati, che costituiscono ormai una garanzia di successo per il nostro Teatro, con prevendite a loro riservate. Ci rammarica che a margine di tanto successo si siano, tuttavia, verificati spiacevoli episodi da parte di qualcuno che, per la delusione di non aver più trovato posto in platea, ha poi aggredito verbalmente gli addetti alla biglietteria. L’Amministrazione Comunale, pertanto, esprime solidarietà ai propri collaboratori e condanna simili atteggiamenti che, tra l’altro appaiono del tutto strumentali dato che, nonostante il tutto esaurito dei posti in platea, c’era ancora la possibilità di acquistare biglietti negli altri settori. Per garantire la sicurezza degli operatori, prevenire eventuali incidenti l’Amministrazione si è vista costretta a sospendere nella sera di oggi 24 ottobre, la vendita degli abbonamenti e dei biglietti dello spettacolo di Emilio Solfrizzi ed Antonio Stornaiolo “Il Cotto e il Crudo” che riprenderà nelle prossime ore. L’amministrazione si riserva di tutelare la propria immagine e i propri interessi nelle sedi opportune nei confronti degli aggressori.

San Severo, 24 ottobre 2016
​Il Portavoce

Altri articoli

Back to top button