ComunicatiPrima pagina

BOURG EN BRESSE, BELLA INIZIATIVA DELL’ACCADEMIA DELLA NOBIL’PASTA

RICEVIAMO DA BOURG EN BRESSE (FRANCIA) E PUBBLICHIAMO — AI PUGLIESI TUTTI E IN PARTICOLARE AL GOVERNATORE DELLA REGIONE PUGLIA, AL DIRIGENTE DEL CONSIGLIO GENERALE DEI PUGLIESI NEL MONDO, AL DIRIGENTE DI PUGLIA PROMOZIONE, AGLI ASSESSORATI PUGLIESI INTERESSATI, AL SINDACO DI SAN SEVERO E AI PRESIDENTI DI ASSOCIAZIONI ‘PRO LOCO’ DI PUGLIA:

Sabato 9 novembre scorso, nel magnifico Salone della Gastronomia di Bourg-en-Bresse (Francia) abbiamo organizzato il 1° Campionato Provinciale (Campionato dell’Ain) dell’orecchietta. Sì, proprio così, in Francia, ed è solo l’inizio di una serie di iniziative che l’Accademia intende promuovere. In effetti, dopo aver creato l’Ordine Internazionale dell’Orecchietta con i propri statuti ufficiali depositati presso la Prefettura dell’Ain e dopo aver depositato un brevetto per stabilire la paternità intellettuale dell’idea e le regole di organizzazione di qualsiasi prova relativa all’orecchietta (concorso, campionato, ecc), l’Accademia della Nobil’Pasta ha dato inizio ad una serie di manifestazioni come il Campionato dell’Ain. In attesa di venire nella madre patria PUGLIA, i prossimi obbiettivi sono l’organizzazione del 1° Campionato Regionale Alvergna Rodano Alpi ed il Campionato d’Europa per il quale sono in corso trattative con la dirigenza del CGPM che dovrebbe finalmente rendere protagonista assoluta la PUGLIA. Ma mentre in Puglia stanno a guardare, l’Accademia della Nobil’Pasta, continua il suo cammino inesorabile per la promozione della sua terra di origine, delle sue tradizioni secolari e dei suoi prodotti tipici come l’olio extra vergine di oliva ed il vino, ma non solo…perche il pacchetto Puglia comprende altre sfaccettature come il turismo e la cultura. Invito tutti a prendere conoscenza del reportage dell’antenna TV FR3 che per ragioni tecniche non ha potuto seguire in diretta il Campionato ed è venuto il giorno seguente a registrare un ampio servizio. Lascio ovviamente a tutti la facoltà di concedere il proprio apprezzamento all’operato del nostro sodalizio.

Il Grand Maestro

ENRICO PALMIERI

Altri articoli

Back to top button