Prima paginaSport

Calcio: RITORNA LA VITTORIA PER IL SAN GIORGIO CHIEUTI

Battuto nettamente 4 a 0, il Difesa Grande Termoli

SAN GIORGIO CHIEUTI: Tammaro – D’Ermes (22’ s.t. De Fabiis) – d’Adamo – Ianziti (22’ s.t. Paesani) – Gemma – Torzilli – Caputo (27’ s.t. Di Lello) – Zirillo – Velotti (22’ s.t. Polenta) – Soldano (18’ s.t. Amoroso) – Gabrielli.
A disposizione: Vescera – Ianziti G. Allenatore: Andrea Di Lucia.
DIFESA GRANDE TERMOLI: Del Ciotto – De Luca F. – De Luca A. – Piermatteo – Liberatore – Verzella (1’ s.t. Palumbo) – Gesmundo (34’ s.t. Musacchio) – Di Leo – De Gregorio – Di tata – Scalingi
A disposizione: Di Pilla – Barcangelo – Pizzicoli – Budano
Allenatore: Silvio Campofredano
ARBITRO: sig. Francesco Colella di Termoli.
Reti: 30’ p.t. Caputo (SGC) – 42’ p.t. Gemma (SGC) – 18’ s.t. Soldano (SGC) – 26’ s.t. Ianziti (SGC)
Note: spettatori 50 circa. Terreno in buone condizioni.
Chieuti: partita senza storia quella giocata al Belvedere di Chieuti, tra il San Giorgio e il Difesa Grande Termoli.
I padroni di casa scesi oggi in campo al gran completo, hanno subito fatto capire di voler chiudere la pratica e riscattare la cocente sconfitta di domenica scorsa a San Giovanni in Galdo, che è costata la vetta della classifica. Il risultato parla chiaro e non riflette l’intero andamento della gara. Infatti oltre alle quattro segnature (bellissimo il gol di Ianziti), ci sono da registrare un palo pieno di Velotti, un gol annullato e tantissime occasioni da rete. Certamente al gran completo la squadra chieutina sfoggia tutto il suo potenziale. Mister Di Lucia, che oggi ha sostituito l’assente Contessa, presenta dall’inizio una novità di rilievo, l’esterno sinistro d’Adamo proveniente dalla Cliternina. (Davvero interessante questo ragazzo).
Dicevamo che l’andamento della gara ha dimostrato la netta supremazia dei locali.
Dal canto loro, i ragazzi termolesi hanno messo tutta la buona volontà per cercare di raddrizzare il risultato, ma nulla hanno potuto contro una squadra tonica e arrembante che ha mostrato tutta la propria forza con pressing a tutto campo. Davvero una bella partita quella disputata dal San Giorgio.
Ha aperto le marcature al 30’ del primo tempo Caputo, migliore in campo insieme agli esterni D’Ermes e d’Adamo. Al 42’ Gemma colpisce inesorabilmente con un gran colpo di testa. Nella seconda frazione di giuoco reti del solito Soldano e un gran gol di tacco di Ianziti. Verso la fine della contesa i locali arretrano il loro raggio di azione e controllano gli sporadici attacchi dei termolesi.
Soddisfatto alla fine il mister Andrea Di Lucia: “siamo soddisfatti di questa vittoria che cancella la sconfitta di domenica scorsa. Sappiamo bene che il campionato è lungo e presenta come al solito tante insidie. Noi non ci nascondiamo. Anche se nessuno all’inizio ha parlato di vittoria finale. Certo siamo in ballo e balleremo fino alla fine. Speriamo di raggiungere questi livelli agonistici e tecnici anche fuori casa, quando siamo sempre costretti a giocare con pochi effettivi”.
Da segnalare anche il debutto di due giovanissimi promettenti calciatori Di Lello e Paesani. Questo è un buon viatico per il futuro. Far giocare ragazzi giovanissimi che garantiranno continuità al progetto calcio a Chieuti.
Domenica prossima riposo come da calendario per il San Giorgio.
Giovanni Licursi

Altri articoli

Back to top button