Prima paginaSport

CALCIO: SAN GIORGIO CHIEUTI A PUNTEGGIO PIENO

Vittoria di misura sul Guglionesi
SAN GIORGIO CHIEUTI: Tammaro – D’Ermes – Di Lucia (1’ s.t. Gabrielli) – Ianziti G. (50’ s.t. Tammaro A.) – Torzilli – Ianziti G. – Marinelli – Caputo – Amoroso (23’ s.t. Velotti) – Soldano – Polenta.
A disp.: Vescera – Cacchione – Di Pietro – Allenatore: Contessa.
GUGLIONESI: Di Florio – Di Donato – Sfrernia – Di Nuoscio – Tomei – Palazzo – Bracone (28’ s.t. Stivaletti) – Pettola (32’ s.t. Bombace) – Pasquino – Genova – Fulvio (13’ s.t. D e Felice)
A disp.: Cianci Allenatore: Iannone
Arbitro: Fabio Perricone di Termoli Reti: 37’ p.t. Amoroso
Note: spettatori cento circa.
Chieuti: Seconda consecutiva vittoria del San Giorgio Chieuti nel campionato molisano di seconda categoria contro un coriaceo Guglionesi. La squadra giallorossa chieutina si presenta con quasi tutti gli effettivi a disposizione. Dopo un inizio un po’ timido del San Giorgio la partita sale di intensità e subito si ha la percezione di una netta superiorità dei locali. Squadra ben messa in campo con Marinelli e Polenta che la fanno da padroni sulle rispettive fasce. Al centro agiscono Ianziti G., Caputo e l’inossidabile Soldano. In attacco il possente Amoroso che sta trovando piano piano la forma migliore. Davanti all’ottimo Tammaro agiscono con sicurezza e tempestività D’Ermes, Torzilli, Ianziti G. e Di Lucia. Gioco fluido e azioni
lineari con un giro palla incessante che mette in difficoltà gli ospiti del Guglionesi che si affacciano nell’area avversaria solamente con tre contropiedi che non impensieriscono la difesa del San Giorgio. Il gol è nell’aria è arriva al 37’ della prima frazione di giuoco. Dopo un batti e ribatti nell’area piccola granata Amoroso dalla distanza ravvicinata fredda Di Florio con un astuto tocco peraltro deviato da un avversario. Le squadre vanno al riposo con gli ospiti che tentano invano la rimonta.
Nella seconda frazione di giuoco non c’è partita, mister Contessa fa entrare l’ottimo Gabrielli che si posiziona sulla destra. I chieutini attaccano a spron battuto creando tantissime nitide azioni da gol con Gabrielli, Polenta, Caputo e il nuovo entrato Velotti. Il raddoppio non arriva solamente per l’imprecisione degli avanti locali. Come spesso accade se i gol non si realizzano si possono subire. E’ quello che stava accadendo in pieno recupero, quando Genova approfittava di una indecisione della difesa giallorossa e con un gran diagonale colpiva il palo alla sinistra di Tammaro. Dopo altri tre minuti di recupero il sig. Perricone chiudeva le ostilità mandando tutti sotto la doccia. Con questa vittoria il San Giorgio Chieuti viaggia a punteggio pieno in testa alla classifica ed è atteso da una gara importante con una pretendente alla vittoria finale, lo Sporting Club Campobasso. Gara che si giocherà al comunale di Chieuti sabato prossimo alle ore 14.30. Non nasconde la propria soddisfazione e quella di tutta la dirigenza, Michele Di Lucia: “ stiamo pian piano crescendo e con il rientro del forte centrocampista Dambra Domy, siamo sicuro e consapevoli di dire la nostra in questo campionato. Dispiace solamente per le tante occasioni da gol mancate oggi. Sicuramente i nostri attaccanti si rifaranno prossimamente. Voglio ringraziare tutti gli sportivi chieutini che con la loro presenza accorrono al campo sportivo per incoraggiare la nostra squadra. Questo ci gratifica molto”.
Giovanni Licursi

Altri articoli

Back to top button