Sport

CALCIO: SCONFITTA IN CASA PER IL SAN SEVERO

Sconfitta pesante ed inattesa, quella rimediata dal San Severo quest’oggi sul sintetico del Ricciardelli, inizialmente bagnato dalla forte pioggia caduta in mattinata.
Olivieri recupera D’Ambrosio e porta in panchina Catalano oltre a Monopoli, finalmente a disposizione; fiducia a Testardi dal 1′ .
La gara è spigolosa, si gioca molto in mediana e si tende a cercare la giocata individuale. Alla mezz’ora la sbloccano gli ospiti: punizione dalla tre quarti, Poziello sfugge alle maglie difensive e di testa mette in porta, da solo. 0-1 partenopeo.

Nella ripresa, il San Severo sembra scendere in campo con un piglio diverso ed al 10′ pareggia i conti: punizione da sinistra, la palla finisce sui piedi di Ianniciello posizionato sulla parte opposta. Il difensore controlla bene e insacca in diagonale, facendo esplodere la gioia dei presenti. 1-1 e palla al centro.

Il pareggio rianima i nostri, anche se oggi si fa particolarmente fatica. Entra Florio per uno stanco Leonardi, Lauriola non sembra ispirato così come i suoi compagni di reparto ed al 24′ tira sull’esterno della rete, da posizione invitante e con Testardi che seguiva l’azione. Ancora il giovane attaccante sipontino ci prova poco dopo ma il tiro a fil di palo, termina a lato. Gli ospiti però fanno delle palle inattive il loro punto di forza e così, al 32′ raddoppiano ancora con Poziello (goleador di giornata) che tutto solo in area, controlla e batte Provaroni per la seconda volta.
Olivieri mette dentro anche Catalano per ravvivare la manovra ma la mossa risulta inutile, anzi, l’Herculaneum chiude la partita a pochi minuti dal termine del match, manco a dirlo, su punizione diretta di Sorrentino. 1-3 e San Severo soccombe.

Il tabellino || San Severo – Herculaneum 1-3

SAN SEVERO CALCIO: Provaroni, Novello, Lobosco; D’Ambrosio (21’st De Bellis), Ianniciello, Mautone; Menicozzo (34′ Catalano), Lanzillotta, Testardi, Leonardi (11’st Florio), Lauriola. A disp. Romaniello, Basta, D’Angelo, Mancini, Monopoli, Laboragine. All. M. Olivieri

AV HERCULANEUM 1924 (4-3-3): Cirillo; Ciano, Baratto, Poziello, Solitro; Buondonno (13’st Lopetrone), Conte, Costantino; Marfella (20’st Adamo), Gargiulo (4’st Ginestra), Sorrentino. A disp. Naldi, Russo, Paudice, Falanga, Esposito, Terracciano. All. R. Campana

ARBITRO: Andrea Bindella di Pesaro (Cicchitti-Recchiuti)

MARCATORI: 31’pt Poziello (H), 10’st Ianniciello (S), 32’st Poziello (H), 43’st Sorrentino (H)

AMMONITI: Menicozzo, Novello, Testardi (S); Costantino, Gargiulo, Sorrentino, Adamo (H).

NOTE: Giornata piovosa, terreno in sintetico. Spettatori 200 circa, con discreta rappresentanza ospite. Angoli 0-2. Recupero: 0’pt, 3’st.

Area Comunicazione®

Altri articoli

Back to top button