CronacaIn evidenza

Carabinieri salvano giovane 19enne accoltellato. Arrestato aggressore

Un giovane 19enne di San Severo, vittima di una brutale aggressione con arma da taglio, è stato avvistato su Corso Gramsci da una pattuglia in servizio. Completamente insanguinato a causa della ferita riportata al braccio, immediato l’intervento dei militari che con la cintura della divisa, usata come laccio emostatico, hanno bloccato l’emorragia che avrebbe condotto il 19enne alla morte, come riferito dagli stessi sanitari del pronto soccorso. Il giovane trasportato all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, è andato in shock più volte tanto da dover praticare il massaggio cardiaco. I militari, hanno arrestato Giulio Leggieri, ritenuto l’aggressore.

Altri articoli

Back to top button