CronacaIn evidenza

CIAO ANTONIETTA! Ti salutano tutti gli amici dell’Associazione Terra dei Fuochi

💖 𝑪𝒊𝒂𝒐 𝑨𝒏𝒕𝒐𝒏𝒊𝒆𝒕𝒕𝒂 💖

Oggi è venuta a mancare Antonietta Pasquina Ferrara 67enne,  storico componente dell’associazione culturale “Terra dei Fuochi”, associazione di promozione territoriale e organizzatrice del “Festival Nazionale dei Fuochi Pirotecnici”..

Antonietta vera colonna portante dell’associazione, ha svolto per anni sin dal suo insediamento mansioni di segreteria, organizzatrice ed era presidente dei revisori dei conti. I soci dell’associazione l’hanno voluta salutare con un commuovente messaggio postato sulla pagina social ufficiale:

Questa volta non sei tu a preparare la comunicazione, la lettera, le parole giuste per l’occasione. Non ci sono più parole.
Una grande donna che ha sempre creduto nella lealtà e nei veri valori umani, chiunque ha avuto modo di conoscerla può dirlo. Oggi hai deciso di mollare, dopo tanta lotta, dopo tanta sofferenza. Sei stata l’anima dell’Associazione, la persona di riferimento, la persona che metteva in riga chiunque, sapevi perfettamente, come un sesto senso, con chi avevi a che fare. Allo stesso modo regalavi sorrisi e sguardi confortanti e avevi sempre la parola di conforto verso chi ne aveva bisogno. Pochi sanno che amavi i luccichii, i brillantini, i colori decisi ed era bello vederti sorridere quando acquistavi una nuova penna, un nuovo smalto, una nuova cover abbinata. Amavi molto anche lo sguardo della nostra Madonna del Soccorso, la chiedevi sempre nelle grafiche per la manifestazione, e a lei noi oggi ti affidiamo.
Abbiamo trascorso una bella vita tutti insieme, abbiamo avuto la fortuna di poterti conoscere e per questo ti ringraziamo per tutta la professionalità e la dedizione profusa per l’Associazione e per la buona riuscita di tutti gli eventi trascorsi insieme.
Lasci un vuoto incolmabile, come i vuoti lasciati solo dalle grandi personalità.
Oggi, 24 Agosto 2020 ci salutiamo con un’immagine che sicuramente ti sarebbe piaciuta, tra i colori che amavi di più: la bandiera d’Italia e il blu che tu chiamavi “il blu dell’Associazione”.

Un giorno ci rivedremo, perché sicuramente ci rivedremo.
💖 𝑪𝒊𝒂𝒐 𝑨𝒏𝒕𝒐𝒏𝒊𝒆𝒕𝒕𝒂 💖
Ti salutano tutti gli amici dell’Associazione.

Altri articoli

Back to top button