In evidenza

Coalizione Bene Comune: il centrodestra di Lallo e Caposiena ha partorito solo disastri.

Il centrodestra di Lallo e Caposiena che ha amministrato San Severo negli ultimi cinque anni ha prodotto solo una serie impressionante di disastri ancora sotto gli occhi dei cittadini:

– l’ingiustificato e  sproporzionato importo della Tares;

lo scandaloso concorsosu misura

per dirigenti;

l’approvazione della scellerata colata di cemento presso il parco Baden Powell;

-la stipula della demenziale convenzione con l’Enplus;

– la previsione di un altro ecomostro su via San Marco;

– il folle sterminio di piu’ di 100 pini su viale Due Giugno;

la sciagurata chiusura della biblioteca Chiro’;

il vile abbandono della scuola San Giovanni Bosco;

– l’affondamento della Cestistica;

– il completo abbandono dell’asfalto stradale;

– la perdita di 1 milione di euro per la nostra città a causa del ritardo nella presentazione della relativa domanda;

– il contratto capestro stipulato con la società di gestione dei rifiuti;

gli incarichi affidati “agli amici degli amici“- come confessò pubblicamente l’allora assessore all’ambiente-.

Poi solo tre mesi prima delle elezioni hanno fatto fuori Savino per mere questioni di poltrone.

Oggi senza alcun pudore si ripresentano con le stesse persone e gli stessi partiti facendo finta di nulla.

Ma gli elettori ormai hanno compreso che le liste del centrodestra di Lallo e Caposiena sono state congegnate in modo tale che qualsiasi voto a quello schieramento “e’ utile” solo a far eleggere i soliti noti che hanno massacrato la nostra città e ci hanno massacrato di tasse.

Ufficio stampa Coalizione San Severo Bene Comune

San Severo 10/05/2014

Altri articoli

Back to top button