Eventi

Comincia la Stagione Teatrale al Verdi: il 19 novembre Emilio Solfrizzi con “A testa in giù”.

Avrà inizio il prossimo lunedì 19 novembre 2018 la stagione teatrale 2018 – 2019 organizzata dall’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. Al Teatro Comunale Giuseppe Verdi (porta ore 20,30, sipario ore 21,00) va in scena A TESTA IN GIU’ con Emilio Solfrizzi e Paola Minaccioni, regia di Gioele Dix.

“Comincia una stagione teatrale – dichiarano il Sindaco avv. Francesco Miglio e l’Assessore alla Cultura avv. Celeste Iacovino – che vedrà al Teatro Verdi tanti protagonisti del mondo artistico nazionale. Si comincia con un attore d’eccezione Emilio Solfrizzi, con uno spettacolo esilarante e che ha ricevuto consensi ed unanimi apprezzamenti in queste settimane in ogni angolo d’Italia. La regia, tra l’altro, è di Gioele Dix, risate e divertimento sono assicurati”.

ErreTiTeatro30 Emilio Solfrizzi, Paola Minaccioni – A TESTA IN GIÙ – l’envers du decor   – di Florian Zeller – con Bruno Armando e Viviana Altieri – scena Andrea Taddei  – costumi Barbara Bessi – luci Carlo Signorini – regia GIOELE DIX.

Daniel invita a cena, contro il consiglio di sua moglie, Patrick suo migliore amico e la sua nuova partner Emma per la quale ha lasciato la moglie. Emma, giovane e carina provoca una tempesta negli animi dei commensali, scuotendo le loro certezze, risvegliando frustrazione, gelosia e invidia. L’originalità di A testa in giù sta nel fatto che il pubblico è testimone dei pensieri dei personaggi che parlano in disparte. Grande gioco di attori che svelano con la tecnica del doppio linguaggio una verità comica, crudele e meravigliosamente patetica.

Il testo è stato portato in scena, nel gennaio 2016, al Théâtre De Paris, con Daniel Auteil nel ruolo di protagonista e regista.

San Severo, 13 novembre 2018

                                                                                                                             Il Portavoce

                                                                                                              (dott. Michele Princigallo)

Altri articoli

Back to top button