Comunicati

COMUNE, CONTRIBUTO AL PRESIDIO UMANITARIO DELLA “CROCE ROSSA” PER I BRACCIANTI DEL MEZZOGIORNO

ECCO LA DETERMINA COMUNALE CHE CONCEDE UN CONTRIBUTO ECONOMICO AL LOCALE COMITATO DELLA “CROCE ROSSA”:

IL DIRIGENTE II Area Servizi Sociali e alla Persona, ing. FRANCESCO RIZZITELLI, Visto lo Statuto Comunale; Visto il vigente Regolamento di Contabilità; Premesso che: – la Giunta Comunale ha ritenuto opportuno formalizzare la concessione di un contributo economico in favore del Comitato localedi Croce Rossa Italiana nella misura di 1.200,00 EURO– esigibilità 2018; – che il  contributo  è   finalizzato  a  supportare  gli  interventi  di  approvvigionamento dei presidi  umanitari presso il Comitato Regionale di CRI e la distribuzione dei medesimi ai braccianti dimoranti presso il cosiddetto GRAN GHETTO, UBICATO SUL TERRITORIO DI SAN SEVERO; – che, per la formalizzazione dell’erogazione, è stato incaricato il sottoscritto, Dirigente della 2^ Area, ing. FRANCESCO RIZZITELLI; – che  l’Associazione  “Croce  Rossa  Italiana–Comitato  San  Severo-Torremaggiore”  si  impegna  a rendicontare all’Ente locale le spese sostenute con il prefato contributo; Ritenuto di  dover  ottemperare  a  quanto  disposto  dalla  Giunta Comunale e  disporre la liquidazione della somma di 1.200,00 EURO; Visti: – la legge n. 136/2010, art.3, ai fini dell’accertamento  della  tracciabilità dei flussi finanziari  i quali devono confluire su conto corrente appositamente dedicato; – il   regolamento di semplificazione dei procedimenti di spesa in economia,   approvato con deliberazione di Consiglio Comunale; – regolamento comunale per la concessione dei contributi a terzi; DETERMINA per quanto in premessa: 1.di ottemperarea quanto disposto dalla Giunta Comunale,impegnando al Capitolo 12001 del bilancio 2018/2020, esigibilità 2018, il contributo economico di 1.200,00 EURO concesso all’Associazione “Croce Rossa Italiana –Comitato San Severo-Torremaggiore”,  onerando il Presidente p.t., sig.ra CUCCITTO PAOLA di rendicontare all’Ente locale le spese sostenute con il prefato contributo; 2. di incaricare l’Ufficio Ragioneria di provvedere alla liquidazione  della somma di 1.200,00 EURO da effettuarsi mediante bonifico bancario; 3. didare attoche il presente provvedimento, oltre  all’impegno  di  cui  sopra,  non  comporta  ulteriori riflessi  diretti o indiretti sulla situazione economico-  finanziaria o sul patrimonio dell’ente; 7. di dare attoche il presente provvedimento èrilevante ai fini dell’amministrazione trasparente; di trasmettere il presente provvedimento: – all’Ufficio segreteria per l’inserimento nella raccolta generale; – all’Ufficio Ragioneria per il controllo contabile e l’attestazione della copertura finanziaria della spesa.  — Il Dirigente II Area F.to ing. FRANCESCO RIZZITELLI.

Altri articoli

Back to top button