ComunicatiPrima pagina

“Comune di Chieuti la porta della Puglia: alla ricerca dell’imballaggio dell’olio e del miele “

Ieri, 23 maggio 2022, si è concluso, presso l’Auditorium del Comune di Chieuti, il concorso di packaging design dal titolo “Comune di Chieuti la porta della Puglia: alla ricerca dell’imballaggio dell’olio e del miele “. Il concorso è stato bandito dal Comune di Chieuti e promosso dalla Provincia di Foggia, dal Comune di Apricena, dall’associazione “RicreaTe” e dalla cooperativa sociale “Il Giglio”, nell’ambito del bando ANCI-CONAI sulla comunicazione locale anno 2021. L’iniziativa ,innovativa nel suo genere, ha riscosso il successo degli studenti degli Istituti Superiori della Provincia di Foggia, che hanno presentato quattro elaborati di grande spessore progettuale. Ha vinto il gruppo degli studenti della scuola I.I.S. Federico II di Apricena, ma meritano un plauso tutti gli altri partecipanti per l’impegno e la grande professionalità dimostrata: il gruppo I.T.E.T. Vittorio Emanuele III di Lucera, i due gruppi dell’I.S.I.S.S. “Fiani – Leccisotti” di Torremaggiore. A tutti i partecipanti va il plauso del Sindaco di Chieuti Diego Iacono, della commissione e dei promotori, compreso il referente del CONAI dott.ssa Maria Concetta Dragonetti, che ha ascoltato con entusiasmo la presentazione degli studenti dei loro progetti. Un ringraziamento speciale va alla Scuola Giorgio Castriota Skanderbeg di Chieuti che ha arredato l’Auditorium con le opere ideate e create dai ragazzi della scuola dell’infanzia e delle primarie. I vincitori del concorso riceveranno una borsa di studio da parte del Comune di Chieuti.
Soddisfatto il sindaco di Chieuti, Diego Iacono: “questa iniziativa ci rende davvero felici. Abbiamo coniugato due fattori importantissimi, sensibilizzare i più giovani ai temi del rispetto ambientale valorizzando anche il marchio del territorio, in particolare quello di Chieuti”.

Altri articoli

Back to top button