Comunicati

COMUNE, IMPEGNO SPESA (A CARICO DELLO STATO) PER STAMPATI E BUONI PASTO PER IL REFERENDUM

PUBBLICHIAMO LA DETERMINA DIRIGENZIALE RELATIVA ALL’IMPEGNO DI SPESA PER IL PROSSIMO REFERENDUM COSTITUZIONALE:

IL DIRIGENTE AD INTERIM AREA III, ing. FRANCESCO RIZZITELLI, Visto il Decreto Sindacale del 10 ottobre 2016 afferente gli incarichi dirigenziali attribuiti ai Dirigenti di Area dell’Ente; Premesso che con provvedimento dirigenziale III Area n. 133 del 10 ottobre 2016 si è proceduto alla costituzione dell’Ufficio Elettorale concernente l’indizione del Referendum Popolare del 4 dicembre 2016 e alla autorizzazione delle prestazioni straordinarie al personale comunale con relativo impegno di spesa; Visto il D.P.R. del 27 settembre 2016 con il quale il Presidente della Repubblica procedeva all’indizione dei comizi per il Referendum Popolare stabilito per il giorno di DOMENICA 4 DICEMBRE 2016, concernente le disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione; Vista la Circolare della Finanza Locale n.10/2016 per le prestazioni elettorali; Considerato che detta somma trova imputazione ai capitoli 38053 “Spese per Elezioni Regionali/Referendum-Prestazioni di servizio” e al 38054 “Spese per Elezioni Regionali/Referendum–Emolumenti al personale “, del bilancio corrente esercizio finanziario; Accertata la propria competenza a provvedere in merito; DETERMINA: Per tutto quanto in premessa: A) Di impegnare l’importo di 6.400,97 EURO per stampati e buoni pasto da utilizzare per le prestazioni elettorali; B) Che la detta somma trova imputazione per 900,97 EURO al Capitolo 38053 “Spese per Elezioni Regionali/Referendum”-Prestazioni di servizio e per 5.500,00 EURO al Capitolo 38054 “Spese per Elezioni Regionali/Referendum-Emolumenti al personale” del bilancio corrente esercizio finanziario; C) Di dare atto che LA STESSA SPESA, PREVIO RENDICONTO, SARÀ POSTA A TOTALE CARICO DELLO STATO come stabilito dalla circolare della Finanza Locale n. 10/2016 ad oggetto “Spese di organizzazione tecnica per il Referendum popolare del 4 dicembre 2016”; D) Di dare atto, infine, che alle dovute liquidazioni si provvederà con separati provvedimenti dirigenziali; E) Di trasmettere copia del presente provvedimento alla Prefettura di Foggia. La presente determinazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio Comunale per 15 giorni consecutivi; Comportando impegno di spesa è stata trasmessa al Responsabile del Servizio Finanziario per la prescritta attestazione di regolarità contabile e copertura finanziaria. — IL DIRIGENTE AD INTERIM AREA III e DIRIGENTE DEL SERVIZIO FINANZIARIO AD INTERIM f.to ing. FRANCESCO RIZZITELLI.

Altri articoli

Back to top button