ComunicatiIn evidenza

CONCORSO “COSTITUZIONE E DIRITTO VIVO”: ALL’I.C. “ZANNOTTI- FRACCACRETA” VINCONO SIA LA PRIMARIA CHE LA MEDIA

​​​​​​​​​​MARIO BOCOLA

Viva soddisfazione tra il personale della scuola di via Giusti

L’Istituto Comprensivo “Zannotti-Fraccacreta di via G. Giusti di San Severo diretto dal Dirigente Scolastico, dott.ssa Carmela Vendola, ha vinto la IV Edizione del Concorso “Costituzione e Diritto vivo”, bandito al Comune di San Severo. Alla cerimonia di premiazione che si è svolta in modalità telematica ha preso parte il Sindaco di San Severo, avv. Francesco Miglio, l’Assessore alla Cultura, avv. Celeste Iacovino e la commissione giudicatrice del concorso composta dall’avv. Antonio Jannarelli, la sig.ra Elvira Cannelonga,dalla dott.ssa Alessia Aralla e dalla dott.ssa Ambra Inglese, nella verste di segretario verbalizzante.

L’Istituto Comprensivo “Zannotti-Fraccacreta si è aggiudicato 3 premi che vanno alla Primaria e alla secondaria di I grado. Per la SCUOLA PRIMARIA
Categoria letteraria: elaborato a cura degli alunni di tutte le prime classi guidate dalle insegnanti Pascale, Terracone e Cristino. Categoria figurativa: SCUOLA ZANNOTTI FRACCACRETA nr. 2 disegni realizzati dagli alunni delle classi V B + V C: Bufalo, Intini, Niro, Patano, Demonte, Matera, Rubino, Selvaggio, Bonabitacola, Canestrale, D’Aries, D’Errico, Intini, Leccisotti, Mossuto Niro, Matera guidati dall’insegnante Splendido.

Nella categoria multimediale premi speciali per la particolare creatività: SCUOLA PRIMARIA ZANNOTTI-FRACCACRETA: video a cura di tutti gli studenti delle prime classi.

La Scuola Secondaria di I Grado dell’I.C. “Zannotti-Fraccacreta, con la classe 2^E, si è aggiudicata, insieme al Liceo Scientifico “Checchia Rispoli”, il premio come migliori prodotti della categoria multimediale del Concorso. I 17 alunni Basto, Specchiulli, FilizianoInfante, Bentivoglio, Belfonte, Milone, Capraro, D’Augelli, Celozzi, Mlione, Sabatino, Antonino, Gaggiano, Ferracano, Masdtrodonato, Sparanero della scuola  media, guidati dalla prof.ssa Rosanna Terracciano, si sono avvalsi di varie risorse creative digitali (Book creator, Storyboard, Cospaces), per approfondire l’art. 53 della Costituzione, riflettendo sul dovere che hanno tutti i cittadini di partecipare alle spese pubbliche versando tributi allo Stato che, in cambio, fornisce prestazioni e servizi. Gli studenti, imparando ad utilizzare le TIC Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione), hanno ricercato, esplorato, scambiato e presentato i contenuti in modo responsabile, creativo e con senso critico.​​​

Altri articoli

Back to top button