Comunicati

Continua il Festival del Cinema Indipendente di Foggia con la sezione decentrata

Ha preso il via domenica 13 Aprile, presso il Provo Cult Clab di San Giovanni Rotondo, il Festival Decentrato, sezione itinerante del Festival del Cinema Indipendente di Foggia che porta nei centri della Capitanata produzioni cinematografiche e

 

protagonisti del Festival.

Qui sono stati proiettati i cortometraggi vincitori di questa XIII edizione appena conclusa: “Buongiorno Sig. Bellavista” di Alessandro Marinaro, “Margerita” di Alessandro Grande e il cortissimo vincitore “Questione di ordine pubblico” di Marco Adabbo.

L’introduzione è stata a cura del professor Eusebio Ciccotti, Docente di Storia del Cinema dell’Università di Foggia, componente della giuria dei lungometraggi del Festival.

Stesso programma mercoledì 16 Aprile, a Rocchetta Sant’Antonio, presso l’associazione LiberaMente. A far da cornice alla proiezioni un happy hour di prodotti tipici locali.

Il Festival Decentrato proseguirà anche nei prossimi giorni, con appuntamenti negli altri Comuni della rete dei Festival gemellati e non solo.

Doppio appuntamento in programma a Manfredonia, uno in collaborazione con il Festival “Corto e Cultura” il prossimo 28 Aprile e l’altro in collaborazione con l’associazione di promozione sociale Stigmamente di Luigi Starace.

Si proseguirà a Bovino, Stornara e San Marco in Lamis. Chiusura prevista a Vico del Gargano, con data da definirsi.

La XIII edizione del Festival del Cinema Indipendente di Foggia è promossa dalla Provincia di Foggia con il contributo dell’Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia e dell’Unione Europea – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2007-2013.

Altri articoli

Back to top button