Comunicati

CONVEGNO IN BIBLIOTECA: SANTI E BEATI DI CASA SAVOIA

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO — Ottimamente organizzato dagli avv. MATTEO CALVANO (Segretario Provinciale del Movimento Monarchico Italiano) e avv. ANGELO GADALETA (Delegato per la Puglia degli Ordini Dinastici di Casa Savoia), con la partecipazione del rag. ONOFRIO delli CARRI, Delegato dell’Istituto delle Guardie d’Onore della Provincia di Foggia, lunedì 18 febbraio scorso, nella sala Conferenze della Biblioteca “Minuziano”, si è svolto l’interessantissimo Convegno sul tema “Santi e Beati di Casa Savoia”. Alla manifestazione ha presenziato un numeroso pubblico proveniente da più parti d’Italia. Fra queste: le Guardie d’Onore di Lecce MAZZA e TARANTINO, di Bari GADALETA, di Barletta CONTEDUCA e OLIVIERI, di Foggia CALVANO, DEL RE, DE GIORGI, DELLI CARRI, FERRO e GIANFRANCO e MICHELE CUPAIOLO; la Delegazione Associazione Nazionale sott’Ufficiali d’Italia sezione di Foggia gemellata con la Delegazione Provinciale delle Guardie D’Onore di Foggia, rappresentanti Patronesse della Croce Rossa Italiana. A presiedere la serata è stato l’avv. MATTEO CALVANO e moderatore del dibattito il prof. Francesco Giuliani (Università di Foggia). Al saluto ufficiale dell’Amministrazione Comunale da parte dell’Assessore alla Cultura avv. CELESTE IACOVINO e dopo alcuni brevi interventi degli ospiti presenti in sala è seguita la Relazione del prof. N. MICHELE CAMPANOZZI, personaggio a tutti ben noto per le sue doti di studioso attento e scrupoloso, che ha sviluppato l’argomento del Convegno in tutta la sua ampiezza storica e teologica. Riassumere mille anni di Storia non era una impresa facile, cosa che è stata affrontata con la consueta ed esemplare puntualità e precisione. La Casa Savoia nell’arco di un Millennio annovera due Santi, dodici Beati, sei Venerabili e due Martiri Civili: una bella scoperta per tutti! Alla fine della manifestazione, su iniziativa degli Ordini Dinastici, a sorpresa Mons. MARIO COTA è stato insignito con Diploma e Insegne del titolo di Cavaliere Ufficiale degli Ordini Dinastici di Casa Savoia. Per l’occasione si ringrazia l’Assessore alla Cultura IACOVINO, l’AMMINISTRAZIONE COMUNALE per la concessione del logo e le GRAFICHE SALES per aver curato la stampa dei manifesti e degli inviti.

Altri articoli

Back to top button