Comunicati

CONVEGNO: “LA VITIVINICOLTURA DAUNA TRA STORIA, TRADIZIONE E INNOVAZIONE”

All’incontro, organizzato dal Consorzio per la valorizzazione e la Tutela dei Vini DOC San Severo, in collaborazione con Daunia Enoica e La Strada dei Sapori, si parlerà di territorio e Piano Strategico Regionale. SAN SEVERO CAPITALE DEL VINO: si terrà il prossimo 9 maggio dalle ore 9.30 presso l’Auditorium del Teatro ‘Verdi’ il convegno “La vitivinicoltura dauna tra storia, tradizione e innovazione”. L’incontro, cui prenderanno parte oltre centotrenta studenti degli istituti scolastici superiori della città, è inserito anche nel programma 2016 di VIANDANZE DI PUGLIA e vedrà moderatore il giornalista RAI e presidente Giornalisti Agroalimentare Puglia MICHELE PERAGINE, che coordinerà gli interventi di: ALFREDO CURTOTTI, presidente del Consorzio di Tutela vini DOC San Severo; LAURA DE PALMA, docente presso la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Foggia; VITTORIO RUSSI, membro Società di Storia patria per la Puglia; GIROLAMO d’AMICO, Spumanti D’Araprì; GIANFELICE D’ALFONSO del SORDO, consigliere Movimento Turismo del Vino Puglia; MICHELE PISANTE, Università degli Studi di Teramo. Saranno affrontati temi quali storia della viticoltura locale, territorio, tradizione, sperimentazione, promozione, prospettive economiche e politiche comunitarie, marketing territoriale. Secondo gli organizzatori dell’incontro è necessario puntare sull’innovazione, la tecnologia e la formazione delle giovani generazioni affinché si possa fare sistema intorno al giacimento di risorse umane e naturali che la Daunia possiede. L’incontro, patrocinato dal Comune di San Severo, l’A.S.L.-FG, la Camera di Commercio di Foggia, l’Università degli Studi di Foggia e il GAL Daunia Rurale e Dauna Donna, è promosso dal Consorzio per la valorizzazione e per la Tutela dei Vini DOC San Severo, in collaborazione con le associazioni Daunia Enoica e La Strada dei Sapori, la delegazione AIS Foggia e gli istituti di scuola superiore I.IS.S. polo Tecnologico “Minuziano, Di Sangro, Alberti”, I.T.E. A. “Fraccacreta”, Istituto Polivalente Statale “E. Pestalozzi” e l’ I.I.S.S. “Rispoli-Tondi”.

Altri articoli

Back to top button