EventiPrima paginaSport

“CORRitalia” a Torremaggiore. Una lunga e piacevole passeggiata per colorare una domenica qualunque

Non sarà una domenica come tante, premesso che ogni domenica è una giornata permissiva perché possiamo dedicarci ad un po’ di relax, svago o ciò che più ci alletta.

In questo caso è una domenica ‘qualunque’ nel senso calendariale; è la domenica del 3 aprile, una giornata che si arricchirà di una coinvolgente esperienza che potrà reiterarsi e ricordarsi nel tempo.
Si tratterà delle più amene delle passeggiate…di quelle in cui ci si potrà soffermare nel “poter ammirare e fotografare i luoghi di interesse storico, artistico e paesaggistico della nostra città”, informa il Presidente della Running Club Raffaele LUCIANO, puntualizzando:
“Torremaggiore si prepara al ‘CORRitalia’. L’iniziativa di tale passeggiata, patrocinata dal Comune di Torremaggiore, è stata proposta dall’Aics-Comitato Provinciale Foggia e l’ASD Running Club Torremaggiore”.

“In quanto Assessore allo Sport ho incontrato i referenti provinciali AICS Foggia e l’Associazione Running Club di Torremaggiore per l’organizzazione dell’evento sportivo CORRitalia, aperto a tutti gli appassionati della camminata sportiva, il così chiamato Walking. Sono entusiasta perché durante la camminata tra le vie cittadine di Torremaggiore i partecipanti dovranno e potranno fotografare angoli di città di interesse storico e culturale di cui Torremaggiore è ricca. Quindi diamo finalmente il via, dopo della grande ed ultima ondata di covid, allo sport all’aria aperta in collaborazione con le associazioni sportive ed attive della nostra città ed alle realtà sportive importanti della provincia come AICS”, dichiara Ilenia COPPOLA, Assessora anche alla Cultura, oltre che allo Sport.

Domenica 3 aprile dunque, tutti pronti per il ritrovo alle 9,45 presso la Pineta Comunale, con partenza alle ore 10,00.
Il percorso è di 4 km all’interno della città di Torremaggiore.
È richiesto abbigliamento comodo.
Non è richiesta alcuna quota di iscrizione. I partecipanti firmeranno una liberatoria prima della partenza della camminata.

Altri articoli

Back to top button