Comunicati

Da un dono del Movimento Cinquestelle Inaugurazione sala cinema nella pediatria di san Severo

Piazzolla: “Con questa Direzione un nuovo approccio alla sanità”

Un televisore da 60 pollici con lettore dvd, sedioline colorate e i classici dei cartoni animati per allietare le giornate dei bambini ricoverati nel reparto di Pediatria dell’Ospedale “Masselli Mascia” di San Severo.

La moderna sala cinema, del tutto simile a quella già allestita presso l’Ospedale “Tatarella” di Cerignola, entrambe dono del Movimento Cinquestelle, è stata inaugurata alla presenza del Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla e della Consigliera Regionale Rosa Barone.

Accogliamo con favore l’iniziativa – ha commentato Piazzolla – poiché è un modo per offrire ai piccoli pazienti una occasione di vita quotidiana e familiare, nonché spazi nuovi in cui distrarsi e coltivare passioni”.

Un contributo concreto (altri fondi saranno destinati all’acquisto di un gastroscopio pediatrico) a cui non manca una forte carica simbolica.

Questa sala – ha continuato il Direttore Generale – è anche l’emblema del percorso di umanizzazione avviato da questa Direzione, intenzionata a dare un nuovo volto alla Sanità in Capitanata. Noi contiamo di cambiare completamente l’approccio al territorio.

Nei comuni dove abbiamo gli Ospedali stiamo tentando di rifunzionalizzarli e renderli più umani e fruibili, trasformandoli in strutture di eccellenza, non solo dal punto di vista professionale ma anche in termini di accoglienza.

Stessa cosa faremo con l’assistenza distrettuale, in particolare a vantaggio di quelle popolazioni che hanno maggiori difficoltà a spostarsi. Lì, tra le comunità dei Monti Dauni e del Gargano, andremo a portare salute attraverso la Telemedicina quale insieme di tecniche mediche ed informatiche che permettono la cura del paziente a distanza.

La Telemedicina permetterà una più efficiente presa in carico dei pazienti cronici anche grazie al sostegno della Medicina Generale che già interloquisce con noi su questi nuovi sistemi”.

Foggia,

21.10.2016

Altri articoli

Back to top button