ComunicatiPrima pagina

DE LILLA: IO STO CON “FRANCESCO” – Ancora un atto di riprovevole violenza”

Ci risiamo! Un atto di riprovevole violenza colpisce l’ing. Francesco Rizzitelli, un dirigente comunale noto per la compostezza e la serietà sul lavoro. Colpendo lui si colpisce una intera città. L’amministrazione Comunale e i tanti cittadini onesti. Il clima di violenza ci accompagna da anni e irrompe irresponsabilmente ora sui social, ora in strada. Più spesso contro amministratori e funzionari. Ci verremmo risparmiare anche in questa circostanza i rimbrotti dei ‘soliti indifferenti’: non dire nulla, sopire, tacere, non denunciare, ecc.!
Ma non è possibile accontentarli, né ora né mai. Poiché è nel silenzio dei benpensanti che i violenti di ogni risma traggono forza e maturano tracotanza.
Ripetiamo invece con forza che i delinquenti, i balordi, tali sono, e con dovuta severità vanno trattati. Sono loro a infangare San Severo insieme a quanti vivono di ipocrisia pubblica e ignavia privata.
Forse le norme in vigore non sempre riescono a interpretare il ‘disagio dei giusti’ e si resta ammutoliti nel rilevare che i ‘soliti noti’ continuano a imperversare liberi per la città. Anche per questi motivi l’opinione pubblica deve mobilitarsi, deve testimoniare il proprio sentire, a sostegno di magistratura e forze dell’ordine, per dare forza a un sindaco che viene minacciato o a un tecnico che viene aggredito. Loro due sono i nostri ‘eroi’ ed è a loro che va espressa tutta la nostra incondizionata ammirazione. Non vi lasceremo soli, i delinquenti si dovranno rassegnare!
Michele de Lilla, consigliere comunale del PD

Altri articoli

Back to top button