Politica

Di Sabato: Puntiamo a favorire un accordo con l’Università di Foggia un per un polo distaccato sulla ricerca ambientale e alimentare in città

“Puntiamo a favorire un accordo con l’Università di Foggia affinché nella nostra città possa nascere un polo distaccato sulla ricerca ambientale e alimentare. Riuscire ad investire in  laboratori di ricerca universitari è il primo passo per far tornare in città  corsi di laurea afferenti. A tal proposito, già l’istituto tecnico agrario “Di Sangro” ha introdotto il sesto anno di studi che consente di ottenere il diploma di enotecnico, oltre al regolare diploma di perito agrario.”

Laboratori di ricerca UniFG

La nostra città, tempo fa, poteva vantare un corso di laurea afferente alla Facoltà di agraria. Il Comune si era impegnato con l’Università di Foggia a sostenere alcune spese (circa 300.000 euro) e a pubblicizzare il corso. L’Istituto tecnico agrario “Di SangroMinuziano Alberti” aveva messo a disposizione parte della sua struttura per questo progetto. Inutile dire il triste epilogo dovuto all’assoluta mancanza di interesse delle amministrazioni precedenti.

Noi vogliamo invertire la rotta, passo dopo passo.

San Severo può essere punto d’eccellenza di Capitanata nel comparto agro-alimentare, per  questo  occorre, a nostro avviso, far interagire il settore agricolo con il settore della ricerca.

Puntiamo a favorire un accordo con l’Università di Foggia affinché nella nostra città possa nascere un polo distaccato sulla ricerca ambientale e alimentare. Riuscire ad investire in  laboratori di ricerca universitari è il primo passo per far tornare in città  corsi di laurea afferenti. A tal proposito, già l’istituto tecnico agrario “Di Sangro” ha introdotto il sesto anno di studi che consente di ottenereil diploma di enotecnico, oltre al regolare diploma di perito agrario.

Vogliamo puntare sulla formazione in loco di professionisti, oltre che favorire un’occupazione altamente qualificata. In questo modo vogliamo aprirci al mercato delle certificazioni alimentari e all’analisi dei prodotti e all’impiego dei prodotti agricoli in altri settori produttivi.

Vogliamo fornire alle aziende locali tirocinanti qualificati e soprattutto vogliamo fornire agli studenti universitari un’esperienza lavorativa nelle aziende sanseveresi del settore. San Severo deve guardare lontano e costruirsi il presente in maniera creativa. Da un lato puntiamo ad una cooperazione produttiva, cercando di risolvere i problemi relativi ai prezzi dei prodotti, dall’altro vogliamo creare un percorso parallelo che possa amplificare le potenzialità di San Severo e dei suoi figli.

Candidato Sindaco MoVimento 5 Stelle

Gianfranco Di Sabato

Altri articoli

Back to top button