ComunicatiIn evidenza

Di Scioscio: “dopo due anni nulla di fatto per l’agricoltura”

Questa candelina la spengo con voi ed esprimo un desiderio, lo stesso da 2 anni…
La Consulta dell’Agricoltura

Vorrei poter festeggiare con voi 2 anni di attività della consulta, mi trovo invece solo con questa torta a dover esprimere sempre lo stesso desiderio. Mi chiedo quale sia la motivazione per cui la Consulta dell’Agricoltura sia stata accantonata vista l’importanza e la crisi commerciale in cui versa l’agricoltura sanseverese. Tutto questo a discapito così di commercio e turismo, a essere colpita è l’intera filiera agroalimentare della nostra Città: cioè il nostro primo settore economico.
A contribuire a tale crisi anche la mancanza, da parte delle istituzioni locali, di progettualità , studi e proposte mirate al rilancio economico.
L’unica certezza è che tutte le proposte avanzate dalle minoranze sono state, come sempre, bocciate o approvate in tempi lunghissimi.
La Consulta dell’Agricoltura l’ho proposta 2 anni fa,  dopo un anno fatto di interrogazioni e sollecitazioni è stata approvata in consiglio comunale, ma ad oggi non è stata mai riunita.
E’ un atteggiamento che non mi sorprende, se questo è l’andazzo, ritengo sia giunto il momento di interrogarsi sull’atteggiamento di questa Amministrazione, mai come stavolta le conclusioni sono inevitabili: “L’agricoltura è importante solo per riempire le pagine di programmi elettorali fatti di false promesse”.
L’agricoltura della nostra Città ha bisogno di interventi, di progettualità e soprattutto di risposte immediate.

Rosario Daniele Di Scioscio Consigliere Comunale

Altri articoli

Back to top button