CronacaIn evidenza

DIA: arresti a Foggia e Pesaro Urbino, per estorsioni e usura.

Nell’operazione sono impegnati in perquisizioni e sequestri oltre 40 uomini, con l’ausilio della Polizia, dei Carabinieri e della Finanza.

Le indagini, iniziate oltre un anno fa e
sono coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, hanno consentito agli investigatori della DIA di ricostruire prestiti operati con tasso usurario superiore al 300%. Oltre 40 uomini della D.I.A, con l’ausilio dei Reparti della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, stanno svolgendo perquisizioni e sequestri nei confronti dei soggetti indagati.

Due i provvedimenti di custodia cautelare in carcere nei confronti di soggetti di nazionalità italiana, indagati per usura ed estorsione continuata ed aggravata dal metodo mafioso.

Seguiranno aggiornamenti.

RUBINO20x20_postpubblicitario-02

Altri articoli

Back to top button