ComunicatiPrima pagina

“DIETRO I NUMERI CI SONO PERSONE! RISPETTO!” IL SINDACO DI PUMPO ALLA CITTADINANZA

“Una domenica delle Palme diversa dal solito”, esordisce il 5 Aprile, con un post sulla sua pagina Facebook, il Primo Cittadino di Torremaggiore, il dr. Emilio DI PUMPO.

“L’informazione è fondamentale per conoscere ed essere consapevoli di quello che ci circonda, ma l’informazione deve essere giusta, chiara e corretta”.

“Ricordate che se ci sono momenti di silenzio è perché ogni cosa va fatta nei tempi e nei modi adeguati.
Vi ricordo inoltre, che dietro i numeri ci sono PERSONE alle quali va tutto il nostro RISPETTO!”, puntualizza ancora riferendosi al caso riguardante gli ospiti della casa di riposo “Sacro Cuore” di Torremaggiore.

“SONO IN OTTIME MANI”, ha precisato il Sindaco a gran voce in un video messaggio.

“Buona Domenica delle Palme. Auguro a tutti di vivere al meglio questi giorni. Purtroppo, in una giornata come questa, devo comunicarvi quello che sta accadendo nella nostra comunità. Abbiamo diverse persone che hanno contratto il virus covid-19 in una casa di riposo, quella del “Sacro Cuore”, ex convento San Matteo”, ha precisato il Sindaco DI PUMPO.

“Attualmente la struttura è stata messa in sicurezza dall’ASL ed un’equipe, guidata dal dottor MORLINO del reparto di PNEUMOLOGIA di San Severo e che ringrazio vivamente, ha preso in carico la struttura, per cui possiamo stare tranquilli per gli ospiti che alloggiano nella casa di riposo. SONO IN OTTIME MANI! Aggiungo che sono stati effettuati i tamponi anche nelle altre strutture e, qualora ci dovessero essere aggiornamenti, essi verranno comunicati nei tempi e nei modi adeguati. Vorrei precisare che tra le persone risultate POSITIVE, ci sono alcune TOTALMENTE ASINTOMATICHE!”. Questo significa che dovete RESTARE A CASA! Per Pasqua e Pasquetta cercherò di far chiudere tutto! RISPETTATE LE REGOLE!”, ha ulteriormente ribadito con fermezza.

“Un ultimo pensiero lo rivolgo agli operatori del Sacro Cuore. ‘SIETE DEGLI EROI’! Grazie per come state trattando gli anziani. Un pensiero affettuoso lo rivolgo anche agli infetti ed ai familiari, con la speranza che tutto si risolva al meglio”, ha concluso il Sindaco DI PUMPO.

Elisabetta Ciavarella

Altri articoli

Back to top button