Comunicati

Dino Marino: “Organizziamoci per applicare la legge sugli sprechi alimentari”

“Il 14 settembre 2016 è entrata in vigore la legge sugli sprechi alimentari. Finalmente! Incontrerò  i direttori di tutti i supermercati cittadini, la Confcommercio, la Confesercenti e le altre associazioni di categoria per applicare la legge qui da noi, per controllarne l’andamento e per liberare risorse alimentari per i più bisognosi”. Così Dino Marino, consigliere comunale Pd in merito al nuovo provvedimento legislativo “Disposizioni concernenti la donazione e la distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici a fini di solidarietà sociale e per la limitazione degli sprechi” che ha come fine la riduzione degli sprechi nelle fasi di produzione, trasformazione, distribuzione e somministrazione di tali prodotti. Nel dettaglio, questi gli obiettivi

prioritari:

  • favorire il recupero e la donazione delle eccedenze alimentari a

fini di solidarietà sociale, destinandole in via prioritaria all’utilizzo umano;

  • favorire il recupero e la donazione di prodotti farmaceutici e di

altri prodotti a fini di solidarietà sociale;

  • contribuire alla limitazione degli impatti negativi sull’ambiente e

sulle risorse naturali mediante azioni volte a ridurre la produzione di rifiuti e a promuovere il riuso e il riciclo al fine di estendere il ciclo di vita dei prodotti;

  • contribuire al raggiungimento degli obiettivi generali stabiliti

dal Programma nazionale di prevenzione dei rifiuti e dal Piano nazionale di prevenzione dello spreco alimentare.

 

“È un provvedimento importante rispetto al quale dobbiamo attrezzarci rapidamente. Combattere gli sprechi alimentari è, innanzitutto, una grande battaglia di civiltà che deve vederci tutti impegnati”, conclude Marino.

Altri articoli

Back to top button