CronacaIn evidenza

DISARMA UN UOMO ARMATO IN PIAZZA DELLA REPUBBLICA – ENCOMIO UFFICIALE PER IL MARESCIALLO BENITO CECI

SAN SEVERO: Encomio ufficiale del Sindaco Miglio al Maresciallo Benito Ceci per aver sventato un’aggressione in piazza della Repubblica:

“A nome della Cittadinanza e a della Civica Amministrazione che rappresento, desidero formulare un encomio ufficiale al Maresciallo BENITO CECI, Guardia Giurata alle dipendenze dell'” Istituto di Vigilanza Global Security Sri” che il 25 novembre, nel  pieno centro storico di San Severo, precisamente in piazza della Repubblica, si è reso protagonista di un lodevole intervento a tutela della sicurezza e della pubblica incolumità.

Da me allettato, mentre era di passaggio nella indicata piazza, in quanto su una delle panchine ivi insistenti sulla stessa bivaccava un clochard in evidente stato di alterazione con fare decisamente minaccioso, il Maresciallo a quel punto chiamava un suo collega, in servizio nelle vicinanze, onde rendere il richiesto intervento più efficace. Sta di fatto, che, successivamente. il clochard  si avventava minaccioso ed armato di coltello contro il collega del Maresciallo Ceci, giunto sul posto. Fu a questo punto che il Maresciallo interveniva prontamente, a disarmare l’aggressore, evitando un tragico epilogo.

Il Maresciallo BENITO CECI va additato alle Autorità, alle Forze dell’Ordine e alla intera Cittadinanza per il suo senso del dovere, il coraggio, lo sprezzo del pericolo e la indiscutibile abilità nell’intervento.

Sono questi i Cittadini di cui dobbiamo essere fieri, perché ogni giorno, nel silenzio e ben distanti dai riflettori, compiono il proprio dovere, lavorando con generosità e grande professionalità nell’ambito della sicurezza e dell’ ordine pubblico, come in altri settori di lavoro e servizio.

Nessuna pandemia potrà mai fermare queste  donne e questi uomini, autentici servitori della comunità, anonimi e silenti nel quotidiano, grazie ai quali è possibile la vita di ognuno di noi.

Al Maresciallo BENITO CECI va il nostro encomio ed il nostro vivo ringraziamento, nella certezza che grazie a uomini come lui potremo avere una vita migliore.”

Dalla Residenza Municipale, 30 Novembre 2020

 

Il Sindaco Avv. Francesco Miglio

Altri articoli

Back to top button