ComunicatiPrima pagina

“Dolce azione” della Polizia di Stato: gli agenti regalano uova di Pasqua ai bambini dell’Istituto ” Suore Pie Operaie San Giuseppe” di Foggia

di Rosaria d’Errico

La Segreteria Provinciale ADP Foggia (Autonomi di Polizia), sindacato della Polizia di Stato, nella mattinata di ieri, 2 aprile, ha omaggiato l’ Istituto “Suore Pie Operaie San Giuseppe ” di Foggia con 28

uova di cioccolato pasquali. Ad accogliere i poliziotti, Suor Emanuela che, a nome dei bambini e dei ragazzi, ha elogiato la bella iniziativa, ringraziando gli agenti di Polizia stradale che hanno effettuato la consegna a nome dei colleghi tutti.
Le Pie Operaie furono chiamate da mons. Fortunato Farina nel 1931 a Foggia, e qui si sono dedicate con fervore all’assistenza morale, psicologica e spirituale alle donne internate nel carcere femminile del rione Sant’Eligio, offrendo altresì la loro collaborazione nella scuola materna parrocchiale di sant’Anna.
Nel loro quotidiano impegno per l’infanzia e l’adolescenza, le suore collaborano da sempre con i Servizi Sociali territoriali di Foggia per il recupero della dispersione scolastica facilitando la frequenza scolastica dei minori.
Le Suore affiancano e si completano con comunità educative e centri diurni che offrono servizi di accoglienza ed educativi per bambini e adolescenti bisognosi di cure materiali e morali.
Le uova di cioccolato pasquali, sono state consegnate da una rappresentanza della Polizia stradale in servizio presso il distaccamento di San Severo. Erano presenti: il Sovrintendente Luigi Dragonetti,
gli Ass.ti Capo Sergio Del Buono e Carlo Grasso e l’agente scelto Antonio Nardella.
Una bella pagina di vita da raccontare questa iniziativa, che ha dispensato emozioni e gioia, dando un contributo al benessere e alla serenità dei ragazzi dell’Istituto e che ha rappresentato un gesto di attenzione e sensibilità verso il prossimo.

Altri articoli

Back to top button