ComunicatiIn evidenza

Domani ultimo appuntamento di “LEGAL FACTory”, incontro con i cittadini sul tema legalità

Il 7 dicembre alle ore 19:00 presso la cantina vinicola “Antica Cantina” si tiene un’altra tappa di “LEGAL FACTory”, incontro aperto alla cittadinanza sul tema della legalità.

Dopo aver ospitato Pinuccio, Giuliano Foschini e Toni Mira, questa volta sarà nostro ospite 𝗟𝗲𝗼𝗻𝗮𝗿𝗱𝗼 𝗣𝗮𝗹𝗺𝗶𝘀𝗮𝗻𝗼, scrittore, attivista politico, esperto di criminalità organizzata e consulente sul rapporto tra mafie e territorio. Il suo lavoro di inchiesta dà voce agli ultimi, agli emarginati, e rivela strazianti realtà, analizzando l’universo delle infiltrazioni mafiose nella vita politica, sociale ed economica del Paese.

In questo appuntamento di “LEGAL FACTory”, avremo l’opportunità di far sentire la presenza della cittadinanza su questo tema e di raccontare le storie della “bellezza nella legalità” del quartiere che ci ospiterà. San Bernardino è sede di attività produttive rappresentative della città di San Severo, di contesti socio educativi, di scuole, di una parrocchia con i suoi gruppi, di associazioni sportive e di tanto altro. Le storie positive, che avremo l’onore di riscoprire o di portare alla ribalta cittadina, saranno raccontate dalle/i dirette/i protagoniste/i.

L’incontro è realizzato all’interno del progetto   Made in San Severo: la ricetta della legalità, finanziato dalla Regione Puglia  e promosso dal  Comune di San Severo in partenariato con altre realtà del territorio quali le Cooperative Fortore Habitat e Agape, l’ente di Formazione Smile Puglia ed il Consorzio Mestieri,  ha come obiettivo quello di realizzare un percorso di sensibilizzazione e di animazione territoriale rivolta a tutta la cittadinanza, attraverso il coinvolgimento diretto di almeno 30 cittadini del comune di San Severo che, attraverso un percorso formativo, diventeranno “testimonials della legalità” per promuovere l’antimafia nel nostro territorio.

Concluderemo con un piccolo ma gustoso banchetto di castagne e vino.

Sarà l’ultima tappa? Vedremo…. Intanto si coglie l’occasione per ringraziare tutte/i coloro che hanno, a vario titolo, sostenuto e partecipato a “LEGAL FACTory”.

I soggetti promotori di “LEGAL FACtory”

Altri articoli

Back to top button