ComunicatiPrima pagina

Domani ultimo giorno di scuola. A settembre ci attende una nuova avventura e la scuola sarà pronta

Cari ragazzi, lunghi mesi di incertezza volgono al termine e anche il travagliato anno scolastico giunge al traguardo. Non sono mancati momenti di spaesamento, ma tutti insieme (genitori, docenti e voi studenti) siamo stati capaci di ‘fare scuola’, grazie alle tecnologie e al vivo desiderio di mantenere vivi legami, con una quotidianità da inventare e nuovi riti da scoprire (vedeolezioni, chat, esercizi on line, ecc.). Come sarà settembre non lo possiamo dire, troppe incognite si addensano ancora all’orizzonte. Di certo vogliamo tornare a scuola, in sicurezza, ma riassaporando la vita comunitaria, in presenza, grati per una ‘normalità’ che pare ora straordinaria e ricca.
La pandemia Covid-19 ha mostrato il volto severo di ‘malattia e morte’ e di quanto dolore possa fluire nella esperienza umana. Ma ha fatto comprendere anche il valore determinante che la solidarietà ha per la vita di ognuno di noi.
Prendersi cura dei malati, dare sostegno a chi è in difficoltà, rispettare norme ispirate alla tutela della salute, impegnarsi nonostante i problemi sono valori che hanno cementato la vita di milioni di italiani. La fiducia in un ‘nuovo domani’ ci ha reso più forti, ci ha responsabilizzati. Il ‘domani’ di noi docenti siete voi ed è questa consapevolezza che ci spinge all’impegno e alla cura. A settembre ci attende una nuova avventura e la scuola sarà pronta ad accogliervi e accompagnarvi nella crescita. Buona estate per voi e le vostre famiglie.
Michele de Lilla, consigliere comunale.

Altri articoli

Back to top button