CronacaIn evidenza

Don Luca: accuse infamanti! “ho agito secondo coscienza, sto celebrando messa”

In ordine ad alcune distorte notizie di stampa diffuse, nell’evidenziare che don Luca de Rosa non sta scontando alcuna “pena” e non si trova agli arresti domiciliari, abbiamo raccolto la dichiarazione dello stesso Sacerdote, molto noto e stimato in Diocesi, vittima di un’aggressione mediatica le cui sospette provenienze non mancheranno di essere valutate: “Riguardo a questa vicenda voglio precisare sono sereno ho agito secondo coscienza ogni giorno sto celebrando la Messa mi dedico alla preghiera e allo studio ho piena fiducia nella giustizia e ho sperimentato tanta attenzione paterna dal nostro vescovo e tanta solidarietà da molti sacerdoti e da molti fedeli della comunità di Apricena”
Don Luca intende agire per perseguire chi ha contribuito a ingenerare equivoci, calunnie e diffamazioni.

Altri articoli

Back to top button