ComunicatiPrima pagina

DONAZIONE OSPEDALE: L’ASSOCIAZIONE “LA RUOTA DELL’AIUTO” RIGRAZIA TUTTI I SUOI SOSTENITORI

#restiamoasansevero è l’hashtag con cui noi dell’associazione La Ruota dell’Aiuto abbiamo deciso di sostenere la campagna di raccolta fondi organizzata dall’editore della Gazzetta di San Severo. L’abbiamo fatto perché convinti che in un momento come questo, difficile per l’intera nazione, anche noi dovessimo dare un contributo alla nostra città. Appena siamo venuti a conoscenza della raccolta fondi per finanziare l’acquisto di attrezzatura per l’ospedale Teresa Masselli Mascia, abbiamo contattato Michele Sales, chiedendogli in che modo potessimo contribuire.

Abbiamo immediatamente dato alla Gazzetta di San Severo – che ci teniamo a ringraziare particolarmente – il nostro sostegno, aprendo una nostra campagna di raccolta fondi. In pochi giorni – grazie alla generosità di chi ci segue – abbiamo raccolto 2mila euro: grazie a tutti coloro che hanno contribuito. Abbiamo poi attinto dalle donazioni che ci sono state fatte nei mesi scorsi, arrivando alla somma totale di 5mila euro. Un grande obiettivo raggiunto per la nostra associazione, nata solo pochi mesi fa.

Abbiamo quindi donato il tutto alla Gazzetta di San Severo che, riuscendo a raccogliere più di 80mila euro, ha provveduto ad acquistare 1 polmonare invasivo, 5 ventilatori polmonari non invasivi, 1 ecografo portatile, 1 dispositivo per videolaringoscopia, 8 scanner temperatura, 8 scanner temperatura, 300 mascherine FPP e 1.000 test rapidi per personale sanitario.

Possiamo quindi dire che ora San Severo sarà un po’ più sicura, e che lo rimarrà anche dopo la fine della pandemia. Perché molta di questa attrezzatura può essere utilizzata a prescindere dall’emergenza Covid-19.

Queste righe sono per ringraziare da parte nostra tutti coloro che hanno creduto e stanno credendo nel nostro progetto; un ringraziamento a chi ci ha sostenuto con donazioni durante le nostre iniziative e non. In questi pochi mesi siamo già riusciti ad acquistare un defibrillatore per il liceo scientifico Rispoli-Tondi e a dare una mano alla raccolta per l’ospedale Teresa Masselli Mascia, per contrastare l’emergenza Coronavirus.

E vogliamo continuare a fare così, continuando ad aiutare la nostra città.

Grazie di cuore a tutti!

Altri articoli

Back to top button