ComunicatiPrima pagina

DONNA LIBERA DI… RACCONTARSI, AMARE, ESPRIMERSI, CRESCERE. TORREMAGGIORE PRONTA A COMBATTERE OGNI FORMA DI VIOLENZA

In occasione della giornata contro la violenza sulla donna, la città di Torremaggiore, attraverso il patrocinio Comunale e con il supporto dell’Assessorato alla Cultura, nella persona di Ilenia COPPOLA e dell’Assessorato alle Politiche Sociali ed alle Pari Opportunità, Lucia DI CESARE, ha previsto un programma ricco di iniziative.
Diverse sono le Associazioni coinvolte che parteciperanno attraverso un proprio contributo, tra cui: Missione Africa onlus; l’Associazione “Mirko Valerio Emanuele”; la Fidas; Gens Nova; la Croce Rossa Italiana e la testata giornalistica “La Gazzetta di San Severo”.

Previsti una serie di appuntamenti che si terranno dal 23 al 26 novembre con differenti denominazioni: DONNA LIBERA DI… RACCONTARSI, AMARE, ESPRIMERSI, CRESCERE.
Il primo evento, “RACCONTARSI…”, è stato organizzato da “La Gazzetta di San Severo” e la giornalista Elisabetta Ciavarella in virtù di un libretto di monologhi scritto appositamente per combattere ogni forma di violenza, intitolato: “LA VITTORIA DI GIUDITTA”. Presso la Sala delle Udienze-Castello Ducale, alle ore 19,30 inizieranno le interpretazioni dei vari monologhi.
Il 24 novembre, “AMARE…”; alle ore 10,00, in piazza Nassiriya avverrà l’inaugurazione di “UNA PANCHINA PER LA VITA” come simbolo di lotta alla violenza sulle Donne, a cura dell’Assessorato alla Cultura e della Fidas.
Alle ore 18,30, presso la Sala delle Udienze-Castello Ducale, si terrà invece il convegno “D’AMORE NON SI MUORE, come contrastare le violenze di genere” che vedrà la partecipazione dell’avv. Antonio Maria LA SCALA; la dr.ssa Elvira SPARACIA e la giornalista Anna RUSSO.
L’evento è a cura dell’Assessorato alla Cultura; la Fidas e l’Associazione ‘GENS NOVA’.
Il 25 Novembre: “ESPRIMERSI…”;
in via Pietro Nenni (davanti alla sede biennio Liceo), alle ore 10,00 ci sarà I’inaugurazione della Panchina Letteraria “DONNA LIBERA DI…”, a cura dell’Assessorato alle Politiche Sociali e Pari Opportunità e dell’ISISS “Fiani-Leccisotti”.
Seguirà “CON-SENSO”, un momento di riflessione critica e di comunicazione partecipata sul fenomeno sociale, curati dalla dott.ssa M. BORRELLI, psicologa, e dal dr. M. DI PUMPO, assistente sociale.
Alle ore 18,00 presso il “Giardino degli Angeli” si terrà l’evento: MADRE LIBERAMI” con contributi celebrativi contro la violenza, soprattutto sulle donne a cura dell’Associazione “Mirko Valerio Emanuele”.
Alle ore 19,30 si terrà una “FIACCOLATA PER LA MEMORIA” con partenza dal Giardino degli Angeli fino al Municipio.
A seguire il FLASH-MOB “Donna libera da…” a cura della Croce Rossa (sede di Torremaggiore-San Severo).
Infine: CRESCERE…
Il 26 novembre, presso la Sala delle Udienze-Castello Ducale, sarà la volta di “L’AFRICA È FEMMINA”, riflessioni in musica contro la violenza sulle Donne in Africa a cura di “Missione Africa onlus”.

Altri articoli

Back to top button