Comunicati

DOPO TREDICI ANNI LA GRANDE NOTIZIA: VERSO LA RINASCITA DI MARINA DI LESINA

LA NOTIZIA CHE ASPETTAVAMO DA QUASI 13 ANNI E’ ARRIVATA! Lunedì 21 Ottobre alle ore 11.00, presso il Comune di Lesina, il Soggetto Attuatore ing. ANTONIO PULLI procederà alla CONSEGNA DEI LAVORI ALL’IMPRESA … DA QUEL MOMENTO DECORRERANNO 365 GIORNI NATURALI, salvo causa di forza maggiore, PER IL COMPLETAMENTO DEI LAVORI. Personalmente ero a conoscenza della notizia da un po’ di tempo, ma la mia correttezza mi ha impedito di annunciarla prima. Finalmente i nostri sforzi e l’impegno continuo, quasi sempre non accettato dalla Pubblica Amministrazione, hanno dato i frutti sperati e non possiamo che essere soddisfatti per il lavoro svolto. Dopo 25 anni dalle sciagurate scelte della Pubblica amministrazione siamo arrivati a quello che può significare, con l’impegno di tutti, LA RINASCITA DI MARINA DI LESINA E LA RICONSEGNA DI MARINA DI LESINA A TUTTI I PROPRIETARI CHE HANNO FATTO GRANDI SACRIFICI PER ACQUISTARE LE LORO CASE. Dopo aver scritto decine di migliaia di pagine in questi anni, per produrre relazioni, fare studi di fattibilità, cercare soluzioni al problema e stimolare le Autorità per allontanare lo spettro della delocalizzazione di Marina di Lesina, quasi mi mancano le parole per annunciare la notizia per la quale insieme a migliaia di amici ho lottato in questi anni…soprattutto gli anni nei quali, tra ricorsi al TAR ed al Consiglio di Stato e Pareri che prima non arrivavano e dopo erano diventati negativi, sembrava che sarebbe saltato tutto e Marina di Lesina sarebbe stata solo un lontano ricordo. Cosa posso dire? SONO FELICE…anche se dico che, ad evitare che succeda quello che è successo nel 1994 con le disastrose gabbionate, dobbiamo seguire, per quello che ci è permesso, i lavori ed essere pronti ad intervenire con proposte degne di essere prese in considerazione. A dire la verità in questo periodo ho avuto la possibilità di conoscere (solo telefonicamente) l’ing. PULLI ed ho capito che è una persona pragmatica che pensa solo a fare e non a parlare. Sento il dovere di ringraziarlo perché, anche se è arrivato solo all’inizio dell’anno, ha dato la svolta decisiva per evitare che la burocrazia inghiottisse tutto nelle proprie sabbie mobili.

ing. ANTONIO PALMA

Presidente Associazione

<<Pro Lesina Marina>>

Altri articoli

Back to top button