ComunicatiPrima pagina

“E’ necessario mostrarsi compatti contro la criminalità”. Il 20 gennaio, iniziative per manifestare da che parte vuole stare San Severo.

Insieme per San Severo
Gli attentati criminosi che la nostra San Severo ha subito nelle scorse settimane ne hanno profondamente scosso il tessuto sociale, lasciando dietro di sé, oltre e al di là delle dolorose macerie, la voglia e la necessità di superare lo sconforto, di individuare la maniera migliore per reagire e riappropriarsi della città, di percepire appieno il valore della comunità. Per queste ragioni ed in continuità con quanto esposto in un recente comunicato, stilato e condiviso all’interno della nostra Comunità da Istituzioni laiche e religiose oltre che dal mondo dell’Associazionismo e dagli imprenditori e commercianti sanseveresi, con il sostegno e la collaborazione delle Associazioni “Libera” e “Costruiamo gentilezza”, la giornata di giovedi 20 gennaio 2022 sarà completamente dedicata a significare, attraverso una serie di iniziative a cui tutti noi cittadini siamo invitati partecipare, il nostro sdegno, il nostro rifiuto, la nostra ribellione di fronte alla arroganza e protervia criminali. Mai come in queste circostanze, infatti, è necessario mostrarsi compatti per rendere ben visibile e manifesto da che parte San Severo vuole stare.
Pertanto affiggeremo fin dalla mattina a balconi e finestre delle nostre abitazioni e delle nostre attività il Tricolore o immagini iconiche che simboleggino la nostra aspirazione alla legalità ed alla libertà.
Dalle ore 19:00 alle ore 21:00 seguiremo la diretta radiofonica curata e prodotta dalla web radio http://www.radiospazioivrea.it/ in collegamento con radio Made in San Severo, durante la quale, nell’ambito della striscia settimanale Spazio Costruiamo Gentilezza, si susseguiranno gli interventi di esponenti del mondo politico, religioso , associazionistico della nostra città, dell’ associazione Libera, nata proprio per combattere le mafie, oltre che di imprenditori, commercianti e liberi cittadini di San Severo che vorranno offrire una testimonianza delle potenzialità e le ricchezze del nostro territorio, piuttosto che delle sue fragilità. Sarà inoltre possibile ascoltare i messaggi di solidarietà inviati ai cittadini di San Severo da altre località grazie alla “gentilissima” iniziativa consistente nel completamento della frase “Insieme possiamo sorprendere………” di cui è già stata diffusa la locandina virtuale.
Il collegamento radiofonico avverrà dalla Profumeria Afrodite in viale II Giugno, che è una delle attività colpite dai recenti attentati. La diretta radio diventerà poi un podcast disponibile sul sito www.madeinsansevero.org .
Dalle ore 20:00 alle ore 20:10 accenderemo una luce al di fuori delle nostre abitazioni ( torcia, lampada, luce del cellulare , altre fonti di luce) creando una catena luminosa in grado di unire e di definire in maniera inequivocabile la nostra presenza.
Abbiamo bisogno ora più che mai di ricostruire una responsabilità comune e condivisa, di sviluppare una forte e solida coscienza civica e possiamo farlo solo insieme.
Affermiamo la forza del NOI contro l’ego criminale.

Altri articoli

Back to top button