ComunicatiSport

E’ tempo di bilanci per la Gioventù Calcio San Severo “Siamo soddisfatti per i risultati raggiunti”

Ebbene si, oramai la società della Gioventù Calcio San Severo prende  atto che la stagione calcistica 2019/2020 può intendersi finita a causa di una situazione imprevista, cioè di quella pandemia che ha colpito l’intera umanità.  Non per altro, La Gioventù Calcio San Severo vero polo calcistico di San Severo e non solo, con la partecipazione quest’anno della sua prima squadra maschile nel campionato di seconda categoria e con la partecipazione dell’unica squadra femminile della provincia di Foggia nel campionato di seri C2 di calcio femminile e con i suoi oltre 150 iscritti del settore giovanile, ha fatto di questa società un punto di riferimento del calcio locale.

Come di consueto è tempo di bilanci e la Gioventù Calcio San Severo non può che ritenersi fin  troppo soddisfatta rispetto all’anno scorso pur ottenendo risultati  prestigiosi.

Non per altro questo è stato l’anno della svolta iniziando con l’assetto societario dove ha visto un nuovo Presidente nella figura di Marco Casano oltre ai nuovi membri del direttivo a partire dal Vice Presidente Leonardo Iadevaio  e mister Gianluca Cassone nonché responsabile amministrativo per finire ai suoi consiglieri   Rianaldo Consoletti, Raffaele Clema,  Felice Esposito e Vincenzo De Lallo. Invece la parte tecnica è stata affidata al Responsabile Generale mister Luigi Cascavilla e a mister Antonio Cozzola per quanto riguarda la scuola calcio nonché allenatore della prima squadra. Per quanto riguarda la squadra femminile al responsabile Avv. Giorgio Romano e responsabile tecnico mister Luigi Mariella. Insomma rispetto all’anno scorso la Gioventù Calcio San Severo ha veramente fatto un salto di qualità non indifferente con figure di esperienza provenienti dal mondo del calcio locale.

Il presidente Marco Casano commenta così: “Sono soddisfatto degli obiettivi che la società si è prefissata quest’anno anche se la stagione si è interrotta nel momento migliore per la società. Basti pensare al risultato della prima squadra che pur iniziando una stagione difficilissima ha avuto la sua   svolta nella seconda parte della stagione con la guida tecnica affidata ad Antonio Cozzola che ha sempre creduto nei giovani e ha fatto si che la squadra è salita dai bassofondi della classifica per raggiungere traguardi importanti, poi interrotti come ben sappiamo da questa pandemia.  Invece devo fare i miei complimenti all’Avv. Giorgio Romano e mister Luigi Mariella per quello che hanno fatto per la squadra femminile. Non è facile ottenere risultati importanti al primo anno con situazioni logistiche che tutti ben sanno. Basti pensare che con la femminile si è arrivati a giocare perfino a Santa Maria di Leuca.  Insomma sacrifici enormi per tutti. Invece per quanto riguarda il settore giovanile quest’anno è stato l’anno della vera svolta basti pensare il risultato degli Allievi di mister Gianluca Cassone e il suo vice mister Mario Cascavilla che insieme hanno fatto un lavoro straordinario guidando la classifica degli allievi provinciali. Invece per i giovanissimi faccio anche i complimenti per la sua seconda posizione in classifica a mister Luciano Cataneo e al suo Vice Davide Cozzola che a poche giornate della fine si giocavano il campionato con il forte Torremaggiore, ma non imbattibile visto il grande primo tempo fatto in casa nel girone di andata.  Infine un complimenti a tutti gli altri mister a partire da Raffaele Clema, Vincenzo De Lallo, Ciro Giangualano, Michele Cozzola, Carmine Ciampa che con la loro professionalità hanno tenuto alta l’asticella della scuola calcio. Non voglio dimenticare delle figure importanti anime della Gioventù e queste sono mister Luigi Cascavilla che con la sua passione e amore per il calcio e non solo ha organizzato insieme a Gianluca Cassone tantissimi eventi a partire da quelli di beneficenza ultima la raccolta fondi per l’ospedale T. Masselli Mascia contro il Coronavirus oltre ai vari tornei quali quella della ormai divenuta istituzione calcistica sanseverese cioè la COLLETTA CUP  con la collaborazione della Fidas di Torremaggiore rappresentata da Rinaldo Consoletti e il Banco alimentare provinciale, per finire  al torneo di Carnevale ed il torneo YOUTH LEAGUE organizzati da Mister Mario Cascavilla e Eduard De Lallo che insieme a Vincenzo De Lallo quest’anno sono stati i referenti della ns grossa novità cioè  la gestione del centro del centro sportivo “LA CAPANNINA”. Infine un ringraziamento vanno sempre agli sponsor in primis ECO-POL infissi   di Pietro Kubik, come sempre sensibile ad ogni evento organizzato dalla società sanseverese oltre all’idraulica  ESPOSITO FELICE e alla PEGASO di Matteo e Luigi Fontanello”.

Altri articoli

Back to top button