CronacaIn evidenza

E’ UNA FAKE NEWS LA MORTE DI ANTONIO D’ELIA: I FAMIGLIARI “E’ VIVO E IN VIA DI GUARIGIONE”

Di fake news ne girano tante, ma questa è davvero incresciosa!

E’ falsa la notizia divulgata da qualche giorno da ignoti e diffusasi a macchia d’olio nella giornata di oggi.

A farne le spese il vivo e vegeto signor Antonio D’Elia (Tonino) noto imprenditore locale, titolare della famosa pasticceria Sant’Honoré di San Severo (FG).                                                                                                         L’imprenditore è stato inspiegabilmente dato per morto a causa del Covid-19. La famiglia attraverso queste righe, ha voluto smentire la falsa e disgustosa notizia: “Ci preme sottolineare a parenti, amici, colleghi e alla gentile clientela che Tonino è vivo, anche se ricoverato, in via di guarigione, nel nosocomio di San Severo”.

A parlare è la famiglia del signor D’Elia.

“Da quando questa falsa notizia è stata diffusa i nostri telefoni non hanno smesso di squillare, creando tra l’altro uno stato di preoccupazione in coloro che conoscono Antonio. Non avremmo mai pensato in vita  nostra di dover rilasciare una simile dichiarazione, ma siamo costretti: avvisiamo tutti,  Antonio è vivo,  sotto controllo e non vi è alcuna ragione per dubitare della sua prossima guarigione. Il signor Antonio D’Elia ed i suoi familiari trovano semplicemente inconcepibile che una simile falsa informazione possa essersi diffusa così repentinamente sul territorio, senza alcuna verifica, e ora vogliono giustizia”.

I famigliari hanno già contattato il loro legale di fiducia per un esposto presso la Procura della Repubblica!

Inoltre preferirebbero non ricevere inutili commenti.

Altri articoli

Back to top button