ComunicatiIn evidenza

ELISA PAZIENZA, NONNINA DI SAN SEVERO. 106 ANNI VISSUTI CON AMORE E GENEROSITÀ

di Elisabetta Ciavarella

Una donna di San Severo dall’animo molto generoso era Santa Luisa Maria PAZIENZA.
È venuta a mancare l’11 ottobre di quest’anno, alla veneranda età di 106 anni.

….continua

La sua assenza lascia un vuoto incolmabile nelle vite di tutti i familiari.
Il figlio Pinuccio è un agente di commercio che ama suonare il piano, mentre la nuora, Maria Antonietta AVEZZANO è un’insegnante dedita al teatro. Le due nipoti invece, Luisa e Francesca, sono due giovani dolcissime e dal cuore puro.
Nonna Elisa, con il cui nome si identificava, era una donna assai eclettica con una cultura che spaziava dal semplice interessamento alle arti canore o a quelle manuali, quali l’uncinetto, alla lettura di libri, riviste e quotidiani.
A nonna Elisa non mancavano di certo l’inventiva ed il coraggio.
Eccola salire su un treno anche a novant’anni ed arrivare fino a Roma solo per il piacere di ascoltare la Santa Messa e vedere il Papa in piazza San Pietro.
La nonnina durante il tragitto si adoperava intanto, con le sue preziose manine, a creare splendide creazioni artigianali.
Era proprio come se vivesse ogni istante senza che nulla andasse mai perduto.
Ogni occasione nella sua vita è stata motivo di slancio emotivo verso il prossimo ed in primis, la nipote Luisa lascia trapelare, con commozione, il patrimonio che le ha tramandato.
Una splendida nonnina come tante…quelle che vorremmo sempre avere accanto ad asciugare le nostre lacrime, e quelle che vorremmo ci stringessero al loro petto nei momenti più disperati.
Elisa vive nel ricordo, ma ora anche in quello di tutti.
Elisa e la sua vita dalla identità profonda.

Altri articoli

Back to top button