ComunicatiPrima pagina

EMERGENZA COVID-19: “SOLIDARIETÀ DALL’ANSI SOTTUFFICIALI D’ITALIA SEZ. DI SAN SEVERO”

La Città di San Severo continua ancora a far sentire la propria vicinanza e solidarietà alle famiglie che, purtroppo, si trovano in difficoltà a causa dell’emergenza causata dal COVID-19.

Il Presidente della Sezione Territoriale A.N.S.I. (Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia) di San Severo, (Presidio Legalità) “Maresciallo Maggiore (carab) Vincenzo Carlo Di Gennaro”, ovvero il 1° Mar. Luigi TROIANO, nella giornata di martedì 7 Aprile, ha provveduto personalmente a consegnare presso il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) di San Severo, prodotti alimentari vari e di prima necessità per le famiglie bisognose.

“La nostra Sezione Territoriale di Sottufficiali, con il contributo volontario e spontaneo dei soci, ha deciso di dare un proprio sostegno in questo particolare periodo di emergenza epidemiologica sanitaria. Dato che il momento è particolare e la popolazione sta attraversando delle serie difficoltà, si è ritenuto opportuno donare un proprio contributo socio assistenziale. Si è provveduto quindi al rifornimento di viveri e beni di prima necessità per il sostentamento delle famiglie necessariamente bisognose della nostra città, donando dei prodotti alimentari di varia tipologia, come quelli di prima necessità, quali kg 80 di pasta; nr.96 barattoli di pomodori pelati (8 confezioni); lt.96 di latte (8 confezioni) e nr. 80 bottiglie di passata di pomodoro (8 confezioni). Le provviste alimentari verranno consegnate da me personalmente al C.O.C.”, dichiara il Presidente della Sezione Territoriale A.N.S.I di San Severo.

Una Donazione spontanea che si aggiunge dunque a tutte le altre che la Cittadina sanseverese sta continuando ad elargire, donando “meritevole esempio”.

Elisabetta Ciavarella

Altri articoli

Back to top button