Prima pagina

Ethereum, le gas fee a livelli record

La crisi dei mercati crypto e il calo del traffico sulla sua blockchain hanno influenzato il calo a livello record dei gas fee di Ethereum sotto i 3 dollari di media.

La pesante flessione di tutte le principali criptovalute ha portato al calo di gas fee, le commissioni per effettuare transazioni su Ethereum, cosa che può essere vista da un punto di vista positivo. Infatti, i costi del gas sulla blockchain di Ethereum sono scesi di oltre il 90%, raggiungendo nuovamente i 3 dollari di media.

Molto singolare il fatto che il calo delle fee è coinciso con il superamento del primo milione di acquirenti NFT sulla blockchain Ethereum.

La rete di Ethereum pur avendo subito un calo nel numero degli utenti a scapito di altre blockchain, proprio a causa dell’alto costo delle transazioni, sta mantenendo ancora una grande percentuale del mercato NFT, con oltre il 90% del totale.

Senza attendere il lancio del nuovo aggiornamento di Ethereum (Arrow Glacier) , che dovrebbe ridurre i costi delle transazioni, sembra che le fee di Ethereum iniziano a scendere naturalmente.
Abbiamo inoltre assistito recentemente al test per il Merge di Ethereum condotto sulla testnet Ropsten che ha dato esito positivo al momento. Merge è il passaggio definitivo di Ethereum da proof of work a proof of stake.

Ma capiamo meglio perché questo passaggio di protocollo è importante:

Da tempo la community di Ethereum si sta preparando ad accogliere questo cambiamento, anche perché le più importanti crypto rivali di Ethereum lo sta già facendo, in poche parole sfruttano il proof of stake.

Cryptosmart, azienda che sta diventando sempre più conosciuta, la prima start up del settore in Italia in assoluto, fondata da imprenditori italiani (Alessandro Ronchi, Alessandro Frizzoni, Claudio Baldassari, Massimo Zamporlini, Alice Ubaldi) con esperienza nel settore e anche con una grande storia imprenditoriale alle spalle, ha risposto ad alcune nostre domande al riguardo .

Dottor Alessandro Frizzoni perché questo passaggio è così importante, secondo lei ?

“Proof of stake è importante per due ragioni:
La prima ragione è la scalabilità, ovvero con il protocollo proof of stake si possono fare più transazioni nell’unità di tempo, ad esempio, più transazioni al secondo.
Il secondo motivo per il quale proof of stake è importante è un motivo ecologico. Proof of work consuma molta elettricità, anche se adesso per fare mining si consuma anche energia verde, ma viene lo stesso impiegata l’elettricità comune quindi proof of stake impiega meno energia elettrica”.

Nella vostra azienda tra i vari servizi fornite anche il servizio del proof of stake?

“Cryptosmart fornisce il servizio di staking con proof of stake ai nostri utenti, che vogliono mettere gli Ether, Polkadot e Cardano in garanzia per svolgere questa attività di staking e poi noi gli retrocediamo le ricompense che la blockchain assegna”.

Nel settore crypto stiamo assistendo ad una ondata ribassista. Come verrà affrontata secondo lei?

“Le crypto sono scese come anche gli altri asset, tipo il Nasdaq, il Sp500 perché sono stati aumentati i tassi di interesse in maniera frettolosa perché l’inflazione è molto elevata.

Avendo alzato i tassi di interesse c’è stata una stretta sulla liquidità ed è normale che i prezzi delle crypto siano scesi.
Detto questo, l’utilità e l’importanza della tecnologia del settore crypto non è cambiata affatto.
Nel lungo periodo non è cambiato nulla, continueranno a stampare soldi come sempre e dunque questo calo di valore delle crypto non comporta nessun esito negativo sulla tecnologia della blockchain”.

Cryptosmart è una società di diritto italiano, regolata dalle leggi italiane, che garantisce ai suoi utenti servizi di livello, fornendo assistenza in lingua italiana e risposte pronte in qualsiasi circostanza.
Con sede legale a Perugia, in Umbria, l’azienda si basa su trasparenza in primo luogo.
I fondatori di questa società hanno investito i loro soldi.
L’espressione inglese “Skin in the game” appartiene agli imprenditori che rischiano i propri capitali che rappresenta un segnale di forte impegno e serietà.

Altri articoli

Back to top button