In evidenza

ETTORE CENSANO: “Miglio racconta la fiaba della riduzione delle tasse”

In una nota divulgata dal candidato sindaco della coalizione “San Severo Bene Comune”, Francesco Miglio si cimenta nel racconto di una fiaba, anche commedia, che intitola: “Ridurremo le tasse comunali di un 10% già nei primi 100 giorni”.

<< Miglio, non si è accorto che “la fiaba” già esiste, ha un titolo ed un autore: “Il

pifferaio di Hamelin”, anche nota come

“Il Pifferaio Magico” – evidenzia il presidente del circolo NCD San Severo “Dino Marinelli”, Ettore Censano – Mi rendo conto che è una fiaba molto narrata in questa campagna elettorale sanseverese

visto che anche Dino Marino, candidato sindaco della coalizione di centro sinistra, la

sta usando, senza risultati però: i sanseveresi non sono ratti da portare fuori città – continua l’avv. Censano – Miglio sa benissimo che non può imitare Berlusconi, essendo chiaro il tentativo di ingannare i cittadini con la promessa della riduzione

“da subito dei tributi comunali”.

Il sottoscritto, con Francesco Miglio e l’amico Gigi Damone, si è schierato apertamente, all’epoca, con la policy economica del Governo Monti. Dico questo, perché, le persone che ho elencato sanno bene che le attuali politiche comunali hanno

in quella genesi la principale giustificazione. Quindi non si possono raccontare fiabe!

Per Miglio, l’episodio rappresenta una caduta di stile oltre a rendersi conto che con l’inizio della campagna elettorale del dottor Leonardo Lallo, i suoi consensi sono in netto calo e cerca spot elettorali.

Come si fa a dire, non sapendo nemmeno quello che realmente le casse comunali

contengono, che nei primi 100 giorni diminuirà le tasse del 10%?

È chiaro che Miglio oltre a saper bene che sta raccontando storielle è conscio che non diventerà Sindaco della nostra città ed avrà così motivo “per dire”, ma non “per fare!”

La riduzione della pressione fiscale sui sanseveresi è un tema che sta a cuore anche a noi del Nuovo Centro Destra e dell’intera coalizione – conclude Censano – ed è direttamente allo studio del nostro candidato sindaco, il dott. Leonardo Lallo, che fa il commercialista da trent’anni e sa bene che non si possono creare false aspettative in mancanza di dati certi ed inconfutabili >>

Altri articoli

Back to top button