Comunicati

Fare Ambiente: Un incontro in ricordo di Marcello Amoroso

In ricordo di Marcello Amoroso ci ha visto riuniti  tutto il coordinamento regionale, di Fare Ambiente,con il Presidente Nazionale Vincenzo Pepe,coordinatore regionale Benedetto Miscioscia, Coordinatrice provinciale Soccorsa Chiarappa,  la sua meravigliosa famiglia il  fratello Gigetto sua sorella Maria Luisa,e i suoi adorabili nipoti, molte amiche e amici venuti anche da lontano ,nella parrocchia San Giuseppe Artigiano dove si è celebrata la Santa Messa, da Don Salvatore Camilli( suo grande Amico)in suo onore.; tanta commozione per il nostro compianto amico    ha suscitato nei nostri cuori,il suo ricordo per l’amore per il creato e per l’ambiente lo contraddistinguevano, ma anche per “gli ultimi” un grande esempio di umanità per tutti noi.Ci siamo recati nella sua “casa eterna”per omaggiarlo con dei fiori.Abbiamo condiviso il pranzo tutti insieme, per ricordarlo ancora, solo il suo corpo non è tra noi ma lui vive ancora in mezzo a noi.La partecipazione,al Convegno è stata tanta,molte le tematiche affrontate sull’ambiente e le tante battaglie che continueremo a portare avanti,no Triv , no plastica e tante altre.Ma la questione che ci ha  lasciato sconcertati di quanto è accaduto  con Fare Ambiente Laudato Si per la spiacevole questione del frate “abusivo” ,ovviamente Fare Ambiente prende le dovute distanze da quanto è accaduto .Il coordinamento della Laudato Si di FareAmbiente capeggiato da Ruggiero del Grosso,  non fa più parte del nostro movimento da circa un  mese.Momentaneamente fino a nuove elezioni che si terranno entro Maggio, anticipatamente per le varie vicissitudini la “Laudato Si” sarà affidata Renato Sacco presso la parrocchia di San Giuseppe Artigiano. Inoltre il nuovo movimento giovanile sarà affidato a Maurizio Sordilli ( nipote del nostro compianto Marcello) una ragazzo che lo rappresenterà degnamente come lui meritava.La Coordinatrice provinciale Soccorsa Chiarappa

Altri articoli

Back to top button