Prima pagina

Fdi: “Complimenti consigliera Florio! Hai deluso chi ti ha votato, hai deluso chi credeva in te“

Al contrario di quanto scrive, o meglio, scriveva, sui giornali o sul proprio profilo Facebook, la neo nominata consigliere comunale, Florio Fabiola, ha dimostrato di essere degna figlia di quella politica che lei stessa si professava di cambiare.
“Sono di destra” la sua filosofia… naturalmente a “chiacchiere”!
Con la dichiarazione di appartenenza (inviata tramite pec) al gruppo consiliare di “Liberi e forti”, componente del centro sinistra cittadino, non solo ha dimostrato di essere una falsa moralista sotto l’aspetto politico, ma soprattutto un abile arrivista.
Noi, Giovani di Fratelli d’Italia, avevamo pensato e sperato che potesse essere la persona coerente e decisa che ha sempre voluto far credere!
Anagraficamente parlando, avevamo anche immaginato un suo approccio politico diverso che portasse a un taglio netto con la vecchia politica!
Parrebbe, invece, essersi subito adeguata all’ambiente che si appresta a frequentare…Quell’ambiente che voleva cambiare a colpi di scritti, post e giudizi salomonici.
Complimenti consigliera Florio! Hai deluso chi ti ha votato, hai deluso chi credeva in te e nel simbolo che dicevi di ben rappresentare, meglio di chiunque altro!
Hai dimostrato che quello che scrivevi e scrivi era ed è solo un’ideale parvenza!
Anche per te l’unica cosa che conta è la poltrona! E ti troverai a braccetto con chi fino a poco tempo fa criticavi e tacciavi di incapacità amministrativa. La tua onestà intellettuale, se te n’è rimasta un po’, ti dovrebbe portare alle dimissioni immediate, ma dubitiamo che ciò possa avvenire, visto anche il forte connubio con il neo assessore al bilancio, che rafforza l’idea che la scelta politica effettuata venga da lontano.
VERGOGNA, per l’esempio che avete dato ai giovani del centro destra, VERGOGNA, per aver portato i nostri ideali e i consensi del centro destra sanseverese in grembo al centro sinistra e all’amministrazione MIGLIO!

I giovani delusi

Fratelli d’Italia San Severo

 

Altri articoli

Back to top button