CulturaPrima pagina

FERDINANDO DEL RE, UN GENIO SANSEVERESE

FERDINANDO DEL RE, UN GENIO SANSEVERESE <<FERDINANDO…FERDINANDO… ma chi era costui? Credo che molti giovani non abbiano mai sentito parlare di questo illustre musicista (compositore, operista e “capo musico”) sanseverese che ha rappresentato l’eccellenza culturale della nostra città nella seconda metà dell’800. Nato a San Severo il 16 aprile del 1839, morì a soli 48 anni nel gennaio del 1887. La sua passione per la musica lo portò a “ingannare” suo padre quando, recatosi a Napoli per frequentare l’Università di medicina, si iscrisse di nascosto al Conservatorio di S.Pietro a Maiella diretto allora dal mitico Maestro SAVERIO MERCADANTE. “In questo periodo (come scrive UMBERTO PILLA in “San Severo nel Risorgimento”, pp. 153-154) egli ideò e scrisse l’opera melodrammatica “MANFREDI DI SVEVIA” altrimenti intitolata “La Battaglia di Benevento” che rappresentò in prima assoluta a San Severo nel TEATRO “REAL BORBONE”(Ex Cinema Patruno). Replicò l’opera per cinque sere di seguito al San Carlo di Napoli>>. (Michele Monaco)

RUBINO20x20_postpubblicitario-02

Altri articoli

Back to top button