Eventi

FESTA DEL LAUREATO 2016: CONFERMATE LE DUE BORSE DI STUDIO

“Torelli: prosegue il nostro impegno nella valorizzazione delle eccellenze Apricenesi”

APRICENA – Torna la “Festa del Laureato” ad Apricena, classico appuntamento del cartellone natalizio che premia coloro che hanno conseguito una laurea triennale, magistrale e specialistica nel corso del 2016. Alla manifestazione, anche quest’anno, sono abbinate due borse di studio da assegnare a due laureati magistrali e specialistici che potranno svolgere un tirocinio retribuito di sei mesi presso gli uffici del Comune di Apricena. La cerimonia di consegna delle pergamene ai neolaureati si terrà il prossimo 30 dicembre alle ore 19.30 a Casa Matteo Salvatore.

“Ancora una volta – sottolinea l’Assessore alla Cultura Anna Maria Torelli – puntiamo a rendere merito alle nostre eccellenze e, come da tradizione della nostra Amministrazione, alla celebrazione dei neolaureati abbiniamo delle borse di studio che possano consentire a due giovani l’ingresso nel mondo del lavoro a contatto con la Pubblica Amministrazione”. I tirocini saranno assegnati uno in area giuridico – umanistica, l’altra nel settore tecnico.

Le condizioni per accedere al bando sono disponibili sul portale del Comune di Apricena. (http://www.comune.apricena.fg.it/?q=node/1190). “Al bando, come per gli altri anni, – ricorda Torelli – possono accedere i laureati nelle discipline indicate nel bando che hanno fino a 29 anni”. La documentazione può essere presentata, secondo le modalità previste dal bando, a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Apricena oppure via pec all’indirizzo protocollo@pec-apricena.com.

“Ancora una volta – aggiunge il Sindaco Antonio Potenza – grazie all’impegno dell’Assessore Torelli e al gruppo di lavoro coordinato dalla Dirigente Enza Cicerale, continuiamo ad investire sul futuro dei nostri giovani e delle nostre eccellenze. Siamo orgogliosi, come Amministrazione, di aver avviato già nel 2012 il progetto delle borse di studio per laureati e che, in questi anni, stiamo dando tante occasioni a nostri meritevoli concittadini”, chiude Potenza.


Ufficio Stampa Comune di Apricena

Altri articoli

Back to top button