Eventi

FOGGIA: LiberArti, Festa d’autunno al quartiere CEP tra Memoria, teatro e socialità

Domenica 20 novembre si terrà presso la Parrocchia di Sant’Antonio al quartiere CEP di Foggia l’evento conclusivo del progetto “LiberArti – Teatro sociale nelle periferie”, realizzato da Libera Foggia e dalla Compagnia teatrale “Cerchio di Gesso” con il contributo della Fondazione Banca del Monte Domenico Siniscalco Ceci.

L’iniziativa vedrà il coinvolgimento delle ragazze e dei ragazzi che in questi mesi hanno partecipato al laboratorio teatrale intervallato da alcuni incontri dedicati ai temi della memoria e dell’antimafia sociale. L’appuntamento finale mira ad essere, quindi, un momento di riflessione sulla situazione della criminalità locale, nella quale sono coinvolti sempre più giovani, ma anche una festa ed un’occasione di socialità all’interno di un quartiere periferico della città, con un’attenzione particolare riservata ai più piccoli.

Si partirà alle 11 con la rappresentazione teatrale per famiglie “L’isola di Drago”, a cura del “Cerchio di Gesso”, accompagnata da una merenda preparata dalle ragazze de “La Bottega dei Cupcake” in collaborazione con Fourquette.

Alle 17, per i più piccoli, ci sarà un simpatico laboratorio di pasticceria a cura de “La bottega dei cupcake” e la  proiezione del corto animato “Giovanni e Paolo ed il mistero dei pupi”.

Alle 20, all’interno della Chiesa, ci saranno brevi interventi di presentazione del progetto e la rappresentazione teatrale “Stralci di memoria”, realizzata dalle ragazze e dai ragazzi partecipanti al progetto LiberArti e dedicata alla memoria di due giovani vittime innocenti delle mafie: Rita Atria e Giuseppe Di Matteo.

A seguire un momento di intrattenimento con il Folk Trio composto da Pierluigi Vannella, Paolo Longo e Rosario Nido.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

“LIBERA – ASSOCIAZIONI, NOMI E NUMERI CONTRO LE MAFIE”

COORDINAMENTO PROVINCIALE

DI FOGGIA

Altri articoli

Back to top button